La pubblicità online torna in positivo a novembre: +1%

Traina il mobile che chiude il mese a +70,2% sullo stesso mese 2015. Galantis di FCP-Assointernet: “Sarà il dato di dicembre, data la rilevanza del suo importo nel 2015, a fornirci gli elementi per un consuntivo definitivo”.

Cambia il vento per la raccolta pubblicitaria online. Dopo mesi di dati negativi, il mercato, secondo l’ultimo report pubblicato da FCP-Assointernet, a novembre 2016 torna a un rincuorante segno più.

Escludendo search e social, non rivelati dall’Osservatorio Federazione Concessionarie Pubblicità operative online, il mese chiude con un bilancio totale a +1% sullo stesso periodo 2015.

Nello specifico, il web registra un -3,7%, ma mobile e tablet archiviano il mese rispettivamente a +70,2% e a +50,7%.
Bene anche il comparto Smart TV/Console, mezzi la cui raccolta è crescita del 3,3%.

fcp-assointernet-novembre2016
giorgio-galantis-presidente-fcp-assointernet-315x474A novembre sul perimetro digital monitorato dall’Osservatorio FCP-Assointernet torna il segno positivo. Un risultato significativo, su un mese importante considerando che nel 2015 novembre ha pesato per il 10% del totale fatturato annuo ed è a oggi il più rilevante del 2016. Con l’eccezione del Web, che riduce comunque il passivo rispetto ai mesi precedenti, registriamo una crescita per tutti i device, particolarmente consistente per il Mobile, che raddoppia il suo fatturato progressivo rispetto allo scorso anno”, commenta il Presidente FCP-Assointernet, Giorgio Galantis.

Il dato di dicembre, data la rilevanza del suo importo nel 2015, ci fornirà gli elementi per un consuntivo definitivo”, spiega ancora il Presidente, “anche alla luce dei molteplici fattori che in quest’ultima parte dell’anno stanno influenzando l’andamento del mercato pubblicitario nel suo complesso”.

Fonte: Teresa Nappi – Engage.it – 22/12/2016

Questa voce è stata pubblicata in Web Marketing. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.