Le campagne dealer Audi sui quotidiani del Gruppo Citynews

La casa automobilistica tedesca, fondata nel 1909 e facente parte del Gruppo Volkswagen dal 1964, pianifica spesso la propria comunicazione sulle testate del Gruppo Editoriale Citynews, attraverso i suoi dealer locali sparsi sul territorio nazionale.

Vediamo rapidamente alcune delle campagne delle principali concessionarie Audi protagoniste sui quotidiani Citynews nel corso dell’ultimo anno.

Zentrum_mobIl dealer Audi Zentrum, con sedi a Bologna e Imola, ha chiuso con Citynews un accordo quadro e utilizzerà le pagine di BolognaToday per promuovere le proprie campagne lungo tutto il 2017.

La comunicazione prevede l’utilizzo del formato Skin all device e del pacchetto Native Box all device, oltre alla sponsorizzazione dei native sulla fanpage Facebook del quotidiano emiliano.

Il primo flight della campagna, erogato ad aprile scorso, ha avuto come oggetto la promozione della nuova Audi Q2 e della Audi A5.Zentrum_dsk
Finauto_mobUn altro accordo annuale è stato chiuso tra il Gruppo Editoriale Citynews e il dealer Finauto, che ha le proprie sedi ad Avellino, Benevento e Foggia.

I formati che verranno utilizzati sulle pagine di AvellinoToday e FoggiaToday, nei numerosi flight durante tutto il 2017, sono il Masthead e il Primo Medium Rectangle, entrambi sia desktop che mobile, due Spot Video e due Post Sponsorizzati sulle due fanpage  Facebook.

La comunicazione, che ha già visto l’erogazione di una campagna per la Gamma A5, sarà identica sia per AvellinoToday che per FoggiaToday.

Finauto_dsk
Rinaldi_mobLe pagine di TorinoToday sono state scelte dal dealer Audi locale, Rinaldi Auto, per promuovere le proprie campagne durante tutto il 2017.
I formati scelti per la comunicazione sono stati il Second Large Rectangle e l’Interstitial nella versione desktop, il Primo Medium Rectangle all device e il 3D Cube nella versione mobile del quotidiano torinese del Gruppo Editoriale Citynews.

L’oggetto della comunicazione dei primi flight della campagna è stata la Nuova Audi Q5.

Rinaldi_dsk

Vincentini_mobAnche Vicentini Auto, dealer Audi di Verona, ha chiuso un accordo quadro con VeronaSera per veicolare la propria visibilità lungo tutto il 2017.

La comunicazione sarà erogata nel formato Primo Medium Rectangle all device ed è inoltre prevista la pubblicazione di 12 Post Sponsorizzati sulla fanpage Facebook della testata scaligera del Gruppo Citynews.

Il dealer ha inoltre scelto il nuovo formato Adv Page dell’applicazione della testata veneta di Citynews per promuovere la nuova Audi Q5.

Vicentini_dsk
Saottini_mobIl Gruppo Saottini Auto, con sede a Brescia e Desenzano del Garda, ha scelto le pagine di BresciaToday per la propria comunicazione pianificata per la fine di aprile 2017.

Oltre ad un Post Sponsorizzato sulla fanpage Facebook, la campagna per la nuova Audi A3 è stata distribuita in formato Skin e Primo Medium Rectangle nella versione desktop del quotidiano lombardo del Gruppo Editoriale Citynews.Saottini_dsk
Riolo_mobConcludiamo questa rapida carrellata delle campagne dealer Audi con il concessionario Riolo di Palermo, che ha scelto il formato Primo Medium Rectangle all device, da erogare per un totale di 28 giorni sulle pagine di PalermoToday.

I primi flight della campagna hanno avuto come oggetto la promozione della Nuova Audi A3, dal 22 maggio al 4 giugno 2017 sul quotidiano siciliano del Gruppo Editoriale Citynews.

Riolo_dsk
La scelta delle concessionarie locali Audi di investire sui quotidiani digitali del Gruppo Editoriale Citynews dimostra come gli investimenti dell’automotive sul digital non danno segni di flessione. La fiducia dei dealer per il digital advertising e per le nuove soluzioni e strategie che può offrire (l’adv mobile e il native advertising su tutte) sembra anzi crescere sempre più. Questa fiducia è ancora più ben riposta quando ricade su un Gruppo Editoriale come Citynews, che con le sue 42 edizioni presenti sul territorio, registra costantemente numeri da record (oltre 81,5 milioni di visite e 157 milioni di pagine viste al mese).

Questa voce è stata pubblicata in Case History. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.