Quali sono i maggiori investitori pubblicitari in Italia? L’infografica di Media Italia

Volkswagen guida la schiera dei primi 5.000 spender nel nostro Paese, che complessivamente lo scorso anno hanno investito poco più di 7,5 miliardi di euro in advertising.

Un grande disco che racchiude i primi 5000 investitori pubblicitari italiani, in cui ogni singola azienda è rappresentata con un cerchio il cui diametro rappresenta la spesa pubblicitaria, e il colore il settore di appartenenza.

E’ questa la fotografia del mercato pubblicitario italiano nel 2017 diffusa negli scorsi giorni via Twitter da Media Italia, la società del Gruppo Armando Testa specializzata in media planning & buying.

Inforgafica-top-spender-2017
Si tratta di una rappresentazione piuttosto intuitiva che consente di apprezzare già a una prima occhiata diverse evidenze, come il grande numero di investitori in settori mass market come l’alimentare, la cura della persona o l’abbigliamento, mentre alti comparti come le telecomunicazioni o l’automotive mostrano una struttura molto più concentrata.

Ma quanto vale il tutto? Complessivamente, secondo le stime ottenute da Media Italia attraverso una rielaborazione dei dati Nielsen e tenendo conto anche degli investimenti su Google e Facebook, lo scorso anno nel nostro Paese sono stati investiti in pubblicità tra i 7,5 e i 7,6 miliardi di euro e il cerchio più grande, quello di Volkswagen, rappresenta un investimento che si aggira sui 122 milioni di euro.

Valentino-Cagnetta«Per il settore pubblicitario – ci ha detto Valentino Cagnetta, Ceo di Media Italia – il 2017 è stato un anno a fasi alterne. A una buona partenza è seguito un brusco rallentamento in autunno. Dicembre invece è andato bene. Alla fine, secondo i nostri calcoli la crescita sul 2016 c’è stata, ma è stata marginale».

Il peso sempre più rilevante dei grandi player della rete è una delle tendenze con cui fare i conti. «Oggi – commenta il manager – la TV è riuscita a mantenere la sua market share sugli investimenti, ma ha completamente ceduto al digitale la sua funzione di traino dell’evoluzione culturale e tecnologica del Paese».

Sull’anno appena iniziato, che secondo Cagnetta «è partito piuttosto bene», difficile però fare previsioni, se non che il Mondiale di Calcio è una grande occasione persa (nonostante l’acquisizione dei diritti da parte di Mediaset, la mancata partecipazione a Russia 2018 «ci costerà una quarantina di milioni di euro di mancati investimenti», dice il Ceo di Media Italia). Molto dipenderà dagli scenari che si apriranno dopo le elezioni politiche.

Fonte: Simone Freddi, Engage.it – 24 gennaio 2018

Pubblicato in Web Marketing | Lascia un commento

Election Day 4 marzo: la campagna elettorale sui quotidiani Citynews

L’Election Day del 4 marzo è ormai alle porte: tra poche settimane tutti gli italiani saranno chiamati alle urne per eleggere i nuovi rappresentanti al Parlamento e i residenti in Lazio e in Lombardia anche i nuovi Consigli Regionali. La lunga campagna elettorale è quindi nel suo periodo più caldo e, com’è ormai consuetudine da diversi anni, le forze politiche e i singoli candidati si preparano a darsi battaglia anche online. Le campagne elettorali dell’ultimo decennio hanno infatti trovato nella rete uno dei principali canali di comunicazione, e come già avvenuto in occasione delle ultime Politiche nel 2013 e nelle numerose Amministrative degli ultimi anni, tutti gli attori politici (i partiti e movimenti nazionali e i singoli candidati), si rivolgeranno alle testate del Gruppo Editoriale Citynews per comunicare ed avere visibilità sia a livello locale che nazionale.

Citynews soddisfa infatti le esigenze comunicative sia dei partiti nazionali che desiderano veicolare le loro campagne nazionali su tutto il territorio italiano, sia quelle dei singoli candidati che hanno necessità di comunicare in modo mirato e specifico nel territorio ristretto della loro circoscrizione o della loro regione, come nel caso delle Amministrative in Lazio e Lombardia.

mobVediamo rapidamente alcuni casi esemplificativi di comunicazione politica sulle testate Citynews tratti dalle ultime tornate elettorali dello scorso anno.

In occasione delle Comunali di giugno dello scorso anno, il candidato Sindaco di Piacenza, Patrizia Barbieri, ha scelto le pagine de IlPiacenza per la propria campagna elettorale. Barbieri, risultata poi vincitrice della tornata elettorale e quindi neo Sindaco della città emiliana, ha utilizzato la Skin, per i primi 9 giorni di giugno, sia sulla versione desktop che su quella mobile del quotidiano piacentino del Gruppo Citynews.

desk
mobAnche Roberto Scanagatti, Sindaco uscente di Monza e candidato per la riconferma alle Comunali di giugno scorso, ha utilizzato le pagine dell’edizione locale del nostro Gruppo Editoriale, MonzaToday, per veicolare la propria comunicazione elettorale. Il formato scelto è stato il Masthead all device, erogato durante la prima settimana di giugno sull’edizione brianzola di Citynews.

desk
mobRestiamo in Lombardia ma torniamo indietro di un altro anno, a giugno del 2016, per parlare della campagna elettorale di Nicolò Mardegan, candidato Sindaco alle ultime Comunali di Milano. In quell’occasione, Mardegan ha utilizzato per due settimane, tra fine maggio e i primi giorni di giugno, il Primo Medium Rectangle sia nella versione desktop che in quella mobile di MilanoToday.

desk
mobTorniamo alle Amministrative dello scorso anno, questa volta a Verona, dove il candidato al Consiglio Comunale, Giorgio Pasetto, ha pianificato la propria campagna elettorale su VeronaSera, utilizzando per 10 giorni, dal 31 maggio al 9 giugno, il Primo Medium Rectangle nella versione mobile del quotidiano scaligero del Gruppo Citynews.

mobConcludiamo da dove eravamo partiti, cioè dalle Comunali di Piacenza del giugno scorso, in occasione delle quali anche il candidato Sindaco Massimo Trespidi ha dato battaglia sulle pagine de IlPiacenza e di SportPiacenza.  La campagna erogata per 8 giorni, dal 2 al 9 giugno, ha previsto in quel caso l’utilizzo del Masthead mobile sulle due testate piacentine del Gruppo Editoriali Citynews.

Appare dunque chiaro come, negli ultimi anni, le campagne elettorali basate su affissioni e TV hanno fatto sempre più spazio alla crescente centralità delle nuove tecnologie che puntano sulla creatività e l’interattività dei mezzi e canali digitali per attirare l’attenzione e dialogare con l’elettorato.

In questo quadro, le testate del Gruppo Editoriale Citynews rispondono perfettamente alle necessità di una strategia di comunicazione politica a base locale che si rivolge ad elettori di età, estrazione sociale e livello di istruzione molto eterogenei, ma tutti comunque sempre più “connessi” e “digitali”.

Pubblicato in Case History | Lascia un commento

Le campagne Ford sul Gruppo Editoriale Citynews

I dealer italiani della storica casa automobilistica statunitense continuano a scegliere le 45 testate di prossimità del Gruppo Editoriale Citynews per promuovere le loro campagne sul territorio nazionale.

mobLa storica concessionaria Bisson Auto, con sei sedi nelle province di Padova e Vicenza, ha pianificato numerosi flight di comunicazione, negli ultimi mesi del 2016, per un totale di 31 giorni, sulle pagine di PadovaOggi. I formati scelti per la lunga campagna sono stati il Masthead, la Skin e il Primo Medium Rectangle, sia nella versione desktop che in quella mobile del quotidiano veneto del Gruppo Citynews.

La visibilità è stata usata da Bisson Auto per promuovere la nuova Fiesta ST-Line e le speciali promozioni di Natale.

desk

mobEusebi spa, dealer Ford con sedi a Fano, Pesaro, Ancona e Jesi, ha pianificato, negli ultimi mesi, due campagne sulle pagine di AnconaToday. La prima, erogata in 3 flight per una durata totale d 24 giorni, tra novembre e dicembre dello scorso anno, ha previsto l’utilizzo del 3D Cube e del Secondo Medium Rectangle mobile e della Skin e del Primo Medium Rectangle desktop.

La seconda, veicolata in 4 flight da 7 giorni ciascuno durante lo scorso mese di gennaio, ha visto l’utilizzo del Large Rectangle nella Home Page desktop e del 3D Cube nella versione mobile del quotidiano marchigiano di Citynews. Le due campagne hanno avuto oggetti molteplici: la promozione della KA+, della nuova Ford Escort, e dell’iniziativa Ford Ecodays.

desk
mobLa concessionaria Ford Fioletti spa, che vanta 9 sedi nella provincia di Brescia, ha scelto i mesi estivi per pianificare un lunga campagna di 30 giorni, tra agosto e settembre dello scorso anno, su BresciaToday. I formati scelti sono stati il Large Rectangle nella Home Page desktop, il Primo e il Secondo Medium Rectangle nella versione mobile del quotidiano lombardo del Gruppo Editoriale Citynews.

La visibilità è stata utilizzata da Fioletti per promuovere l’assistenza Ford Serviceche non va in ferie” neanche ad agosto e la nuova Ford Fiesta.

desk
mob2La concessionaria Iperauto, che ha numerose sedi nelle province di Bergamo, Como, Sondrio e Lecco, ha da poco sottoscritto un accordo semestrale con QuiComo e SondrioToday che prevede un totale di 84 giorni di visibilità sulle due edizioni lombarde di Citynews. Il formato scelto per i numerosi flight previsti è il Primo Medium Rectangle mobile.

Il primo flight di 14 giorni, erogato nella seconda metà di gennaio, ha avuto come protagonista la nuova Ford Escort.

mobChiudiamo questa rapida rassegna andando in Sicilia, dove troviamo Blu Star spa, concessionaria Ford per Agrigento, Caltanissetta ed Enna, che ha da poco sottoscritto un accordo annuale con Citynews che prevede l’erogazione su AgrigentoNotizie, per un totale di 90 giorni nell’arco del 2018, del 3D Cube nella Home Page mobile e del Large Rectangle nella Home Page desktop. L’accordo prevede inoltre la realizzazione, da parte della nostra redazione agrigentina, di uno Spot News che verrà poi erogato, per un totale di 14 giorni ancora da definire, come pre-roll delle video news di AgrigentoNotizie.

desk

Il trend positivo degli investimenti del settore automotive in digital advertising continua senza segni di flessione e la scelta delle numerose concessionarie Ford appena elencate non fa che confermarlo. La fiducia dei dealer locali per l’adv digitale e per le nuove soluzioni e strategie che può offrire, sembra anzi crescere costantemente.

Questa fiducia è di sicuro ben riposta quando ricade su un Gruppo Editoriale come Citynews che sa sfruttare al meglio le grandi potenzialità offerte dalle proprie 45 testate di prossimità.

Citynews possiede, per sua stessa natura, una marcia in più rispetto a molti competitor tradizionali, potendo combinare la copertura informativa con la prossimità territoriale tra i suoi lettori e gli store dei propri partner commerciali. Nel caso di Ford tutto questo si traduce nella grande capacità delle edizioni cittadine del Gruppo Citynews di informare nel dettaglio i propri utenti e, nella fase successiva, di “indirizzarli fisicamente” verso i dealer presenti nelle diverse città.

Pubblicato in Case History | Lascia un commento

Arredamento e design di qualità sulle testate Citynews

Moltissime aziende della Grande Distribuzione pianificano ormai da tanti anni la loro  comunicazione sulle testate del Gruppo Editoriale Citynews, e tra i primi e più assidui inserzionisti dei nostri quotidiani vi sono senz’altro i player più importanti del settore Arredamento, i quali necessitano quasi sempre di una forte visibilità in aree geografiche ben circoscritte.

mobLimitandoci alle campagne più importanti erogate sulle edizioni Citynews negli ultimi mesi, è d’obbligo iniziare questa nostra rapida carrellata da quelle che Scavolini ha pianificato su MilanoToday, MonzaToday, SondrioToday, ParmaToday e IlPiacenza tra fine gennaio e fine febbraio. I formati scelti sono la Skin desktop, il 3D Cube mobile, il Large Rectangle nelle Home Page desktop e l’Adv Page nelle App delle 5 testate Citynews. L’oggetto della comunicazione, veicolata attraverso numerosi flight da 5 e 7 giorni per un totale di 30 giorni, è il lancio della promozione riguardante il Frigo Everest, in regalo per chi acquista una cucina Scavolini del valore minimo di 7 mila euro entro il 25 marzo 2018.

desk
mobUn partner commerciale altrettanto importante e prestigioso ha scelto invece le testate del Sud del Gruppo Citynews per pianificare in maniera continuativa la propria comunicazione digitale. Parliamo di Centro Convenienza Arredi che, tra ottobre 2017 e gennaio 2018, ha scelto a più riprese le edizioni Citynews per veicolare nuove aperture di punti vendita, offerte e promozioni. I quotidiani coinvolti nei numerosi flight delle campagne concordate sono stati AvellinoToday, NapoliToday, CasertaNews, SalernoToday, BariToday e PalermoToday, mentre i formati utilizzati sono stati la Skin desktop, il 3D Cube e il Masthead mobile, l’Adv Page nelle App, il Large e lo Small Rectangle nella Home Page desktop e il Primo Medium Rectangle all device.
desk
mobTorniamo di nuovo al Nord, dove Magrì Arreda ha, da pochissimi giorni, inaugurato un nuovo punto vendita a Trezzano sul Naviglio. Per la comunicazione della nuova apertura in Lombardia, l’azienda pugliese ha scelto Citynews, e nello specifico le pagine di MilanoToday, lanciando una campagna di una settimana, dal 5 all’11 febbraio, attraverso l’erogazione del Masthead sia nella versione desktop che in quella mobile del quotidiano milanese del nostro Gruppo Editoriale.

desk

Una comunicazione molto simile è stata pianificata da Mondo Convenienza per l’apertura del nuovo punto vendita a Casamassima, in provincia di Bari, prevista per il 15 febbraio. L’azienda laziale ha scelto di promuovere l’evento sulle pagine di BariToday, utilizzando il formato Evento Premium per due settimane, dal 5 al 18 febbraio, e la pubblicazione di un Post Sponsorizzato sulla fanpage Facebook della testata pugliese del Gruppo Citynews.

desk

mob
Concludiamo riportando il caso di un accordo annuale da poco sottoscritto tra Arredalcasa, storica azienda torinese, e TorinoToday che prevede una visibilità continuativa per tutto il 2018 attraverso i formati Secondo Medium Rectangle mobile e Interstial, sia nella versione desktop che in quella mobile, del quotidiano piemontese del Gruppo Editoriale Citynews.

desk

Pubblicato in Case History | Lascia un commento

Audiweb: a ottobre oltre il 60% degli italiani si è collegato alla rete

Il mobile continua a essere il mezzo preferito per la navigazione in internet, sia per tempo speso sia per utenti unici registrati. La Search centrale per il 92,6% degli utenti online nel mese.

Italia-Connessa-Audiweb

A ottobre, l’audience totale di internet rilevata da Audiweb (total digital audience) ha raggiunto circa il 60,3% della popolazione italiana dai 2 anni in su, collegati complessivamente per 57 ore e 11 minuti in media per persona, pari a circa 2 giorni e 9 ore.

La total digital audience nel giorno medio ha raggiunto 24,9 milioni di utenti unici, il 45,4% degli italiani di 2+ anni che si sono collegati almeno una volta nel giorno medio da mobile (smartphone e/o tablet) e/o da PC, registrando una permanenza online di 2 ore e 14 minuti in media per persona.

Nel mese considerato sono stati online nel giorno il 45,1% degli uomini (12,3 milioni) e il 45,7% delle donne (12,6 milioni).

Audiweb-Total-Digital-Audience-Ottobre

E dal dettaglio sulle fasce d’età, si nota una permanenza online nel giorno medio del 63,1% dei 18-24enni (2,6 milioni), del 65,3% del 25-34enni (4,5 milioni), del 63,7% dei 35-54enni (11,6 milioni) e del 38,6% dei 55-74enni (5,6 milioni).

Inoltre, dai dati sul tempo speso online attraverso i device rilevati, risulta che a ottobre il 78,5% del tempo complessivo dedicato alla navigazione è stato generato dalla fruizione da mobile.

Per quanto riguarda i dati di consumo dei contenuti disponibili online, a ottobre la sottocategoria dedicata ai servizi e applicazioni dedicati alla ricerca di contenuti online (Search) raggiunge il 92,6% degli utenti online nel mese, mentre raggiungono almeno l’81% dell’audience online mensile le sotto-categorie dei portali generalisti. I lettori di news sono invece il 63,6% degli utenti unici totali.

Continuano a catturare l’interesse degli utenti la sotto-categorie dedicata ai servizi di messaggistica da mobile (sotto-categoria “Cellular/Paging”, con il 75,8% degli utenti online nel mese), i siti dedicati alla gestione delle email (74,5% degli utenti) e i siti di ecommerce (“Mass merchandiser”, con il 72,2% degli utenti).

Fonte: Teresa Nappi – Engage.it – 19 dicembre 2017

Pubblicato in Web Marketing | Lascia un commento

Le campagne Nissan sulle testate Citynews

I dealer italiani della casa automobilistica giapponese, seconda casa nipponica in ordine di grandezza, dopo la Toyota, scelgono sempre più spesso le 45 testate di prossimità del Gruppo Editoriale Citynews per promuovere le loro campagne sul territorio.

La storica concessionaria Comac di Forlì ha scelto le pagine di CesenaToday e ForlìToday per lanciare la promozione del nuovo Nissan X-Trail, il SUV più venduto al mondo, durante gli ultimi mesi dello scorso anno. La campagna ha avuto una durata complessiva di quasi 3 mesi, da ottobre a dicembre, e ha previsto l’utilizzo di numerosi formati: la Skin nell’HP desktop, l’ADV Page nelle 2 App delle testate romagnole, il Masthead nell’HP mobile, il Large Rectangle nell’HP desktop, il 3D Cube mobile, una settimana di Evento Premium su ForlìToday e una settimana di Spot News, realizzato dai videomaker di Citynews.
Immagine1
Immagine2Dynamicar, dealer Nissan di Foggia, ha pianificato una campagna di una settimana su FoggiaToday, a metà luglio scorso, che ha avuto come oggetto la nuova Micra.

Il formato utilizzato è stato il Primo Medium Rectangle sia nella versione desktop che in quella mobile del quotidiano pugliese del Gruppo Editoriale Citynews.

Immagine3
Immagine4MotorTime, concessionaria Nissan per Padova e Rovigo, ha scelto la seconda metà di gennaio dello scorso anno per lanciare la comunicazione del Crossover Qashqai sulle pagine di PadovaOggi.

La campagna, della durata di 10 giorni, ha visto l’utilizzo del Primo Medium Rectangle sia nella versione desktop che in quella mobile del quotidiano veneto del Gruppo Editoriale Citynews.

Immagine1
Immagine5Pasquarelli Auto, dealer Nissan con tre filiali in provincia di Chieti, ha pianificato anche quest’anno la propria visibilità sulle edizioni abruzzesi di Citynews, ChietiToday e IlPescara.

La campagna ha previsto l’erogazione del Primo Medium Rectangle mobile per 14 giorni, a luglio dello scorso anno, e l’invio di una DEM, a settembre, a tutti i lettori iscritti alle due edizioni abruzzesi del Gruppo Editoriale Citynews.

Anche in questo caso l’oggetto dei due flight è stata la promozione del Nissan Qashqai.

Immagine6Concludiamo con la campagna di 14 giorni, erogata a marzo dello scorso anno sulle pagine di TorinoToday, che ha visto come protagonista la concessionaria Nissan Valore di Torino.

Il formato scelto è stato il Primo Medium Rectangle sia nella versione desktop che in quella mobile del quotidiano piemontese del Gruppo Editoriale Citynews e ancora una volta la comunicazione è stata incentrata sulla promozione del Crossover Qashqai.

 

Immagine7
Il trend positivo degli investimenti dell’automotive nella comunicazione digitale continua senza segni di flessione e la scelta delle numerose concessionarie Nissan appena elencate non fa che confermarlo. La fiducia dei dealer locali per l’advertising web e per le nuove soluzioni e strategie che può offrire sembra anzi crescere costantemente.

Questa fiducia è ancora più ben riposta quando ricade su un Gruppo Editoriale come Citynews che sa sfruttare al meglio le grandi potenzialità offerte dalle proprie 45 testate di prossimità.

Citynews possiede, per sua stessa natura, una marcia in più rispetto a molti competitor tradizionali, potendo combinare la copertura informativa con la prossimità territoriale tra i suoi lettori e gli store dei propri partner commerciali. Nel caso di Nissan tutto questo si traduce nella grande capacità delle edizioni provinciali del gruppo Citynews di informare nel dettaglio i propri utenti e, nella fase successiva, di “indirizzarli fisicamente” verso i dealer presenti nelle diverse città.

Pubblicato in Case History | Lascia un commento

Le campagne degli Istituti di Credito su Citynews

Le Banche e gli Istituti di Credito in generale, che operano a livello locale su specifici territori provinciali o regionali del nostro Paese, si sono aperti da tempo e in modo strategico al digitale, e pianificano con cadenza costante le loro campagne di comunicazione sulle edizioni di prossimità del Gruppo Editoriale Citynews.

Una delle più recenti è quella che ha visto protagonista la Banca di Pescia e Cascina, nata il 1° gennaio dello scorso anno dalla fusione dei due Istituti, Banca di Pescia e Banca di Cascina. Per comunicare sul territorio la nascita del nuovo Istituto di Credito, la Banca di Pescia e Cascina ha scelto le pagine di PisaToday, pianificando una lunga campagna di 180 giorni suddivisa in numerosi flight durante tutto il 2017.

Il formato scelto per la comunicazione di tipo istituzionale è stato il Primo Medium Rectangle sia nella versione desktop che in quella mobile della testata toscana del Gruppo Editoriale Citynews.

Immagine1
Immagine3Nello scorso mese di dicembre la Banca Malatestiana è stata protagonista di una campagna di 7 giorni sulle pagine di RiminiToday. Per lanciare sul territorio la comunicazione della 6ª edizione di “Natale Insieme!”, Expo dei soci di Banca Malatestiana per il territorio, l’Istituto riminese ha scelto, infatti, la testata locale del Gruppo Citynews, utilizzando il Primo Medium Rectangle desktop e il Secondo Medium Rectangle mobile.

Immagine2
Immagine5La Banca di Valsabbina ha invece optato quest’anno per un Progetto Native sulle pagine di BresciaToday. L’iniziativa speciale ha previsto un totale di 21 giorni di Native Box all device, la pubblicazione di 2 Native Article e il lancio di 2 Post Sponsorizzati sulla fanpage Facebook dell’edizione bresciana di Citynews.

La campagna è stata erogata in due flight, il primo a fine marzo e il secondo nella prima metà di maggio dello scorso anno, mentre l’oggetto della comunicazione è stato il lancio dei conti correnti online a zero spese della Banca di Valsabbina.

Immagine4
Immagine6La Bcc San Marzano di San Giuseppe ha scelto BrindisiReport per veicolare la propria comunicazione durante i mesi di giugno e luglio del 2017.

Il formato scelto è stato il Primo Medium Rectangle sia nella versione desktop che in quella mobile del quotidiano salentino del Gruppo Citynews e i due flight della campagna hanno avuto una durata complessiva d 42 giorni.

L’oggetto della comunicazione sono stati i prodotti finanziari riservati da Bcc San Marzano di San Giuseppe sia alle imprese che ai privati.

Immagine1Immagine7Spostiamoci in Romagna dove Cassa di Risparmio di Cesena ha chiuso, negli ultimi mesi del 2017, un accordo bimestrale con le quattro edizioni di prossimità del Gruppo Editoriale Citynews, CesenaToday, ForlìToday, RavennaToday e RiminiToday. La campagna ha avuto una durata di 8 settimane, tra metà ottobre e metà dicembre, e ha previsto l’utilizzo dei formati Skin desktop, Masthead mobile, Large Rectangle nelle HP desktop, 3D Cube mobile e ADV Page nelle App delle quattro testate romagnole.
La campagna è stata incentrata sulle offerte per il Mutuo Casa di Cassa di Risparmio di Cesena.

Immagine8
Immagine9Chiudiamo questa rapida rassegna delle campagne di comunicazione degli Istituti Bancari restando in Romagna, dove un’altra importante Banca del territorio, il Credito Cooperativo Romagnolo, ha deciso di utilizzare le pagine di CesenaToday per veicolare la propria comunicazione istituzionale.

Il formato scelto è stato l’ADV Page sulla App della testata romagnola di Citynews, erogato per un totale di 90 giorni tra agosto e ottobre dello scorso anno.

La scelta di visibilità delle Banche e degli Istituti di Credito locali appena menzionati fa pensare che sia ormai consolidato il trend che ha visto l’affermarsi dell’utilizzo da parte di questi soggetti dei canali digitali per promuovere i propri prodotti finanziari e avere un rapporto diretto sul territorio con i risparmiatori, gli investitori e le piccole imprese. E per raggiungere al meglio questo obiettivo strategico di comunicazione, la scelta di molti Istituti Bancari locali ricade con sempre maggior frequenza sui quotidiani del Gruppo Editoriale Citynews.

Pubblicato in Case History | Lascia un commento

La Pubblica Amministrazione comunica sulle testate Citynews

Le Amministrazioni Locali sono da sempre i più assidui partner commerciali dei quotidiani digitali del Gruppo Editoriale Citynews. Le campagne della Pubblica Amministrazione sulle nostre testate contengono spesso messaggi istituzionali o di servizio, ma altrettanto spesso sono incentrate sulla promozione di eventi e iniziative speciali rivolte a tutta la cittadinanza e programmati in tutte le stagioni dell’anno.

Immagine2Il Comune di Ancona sintetizza in maniera perfetta entrambe le esigenze che spingono la PA a comunicare sulle edizioni Citynews. A dicembre scorso, infatti, ha utilizzato le pagine di AnconaToday per due campagne distinte.

La prima, erogata dal 2 al 12 dicembre per lanciare la fase finale del progetto di Bilancio Partecipato, ha visto l’utilizzo del Large Rectangle nella HP desktop e del 3D Cube mobile.

La seconda, che ha avuto una durata di 28 giorni, fino al 1° gennaio 2018, ha avuto come oggetto la promozione della serie di eventi natalizi “Bianco Natale insieme” organizzato dal Comune. I formati utilizzati in questo caso sono stati il Masthead all device nel Canale Cosa Fare in Città e l’ADV Page nella App di AnconaToday.

Immagine3
Immagine5Anche il Comune di Perugia ha scelto l’edizione locale di Citynews, PerugiaToday, per promuovere i propri progetti realizzati in occasione del Natale 2017. In questo caso parliamo di “Art Bonus”, un regolamento destinato a promuovere la tutela del patrimonio culturale, lo sviluppo della cultura e del turismo attraverso la partecipazione attiva di tutti i cittadini e le imprese.

La campagna è stata pianificata attraverso numerosi flight, tra fine ottobre e fine dicembre dello scorso anno, per un totale di 35 giorni di erogazione. I formati utilizzati sono stati il Primo e il Secondo Medium Rectangle mobile e il Large Rectangle nella HP desktop del quotidiano umbro del Gruppo Citynews.

Immagine4
Il Comune di Salerno ha organizzato, dall’8 dicembre all’8 gennaio, B.Art, il mercatino delle botteghe artigiane sotto le Luci d’Artista.

La campagna di promozione dell’iniziativa è stata veicolata sulle pagine di SalernoToday, attraverso l’utilizzo, per 24 giorni continuativi, del Primo Medium Rectangle nella versione desktop del quotidiano campano del Gruppo Editoriale Citynews.

Immagine6
Immagine7Il Comune di Trieste ha invece deciso di sottoscrivere un accordo annuale con TriestePrima per veicolare le proprie iniziative durante tutto il 2018. Negli ultimi giorni del 2017 ha anche pianificato una campagna istituzionale di 12 giorni volta alla comunicazione di diversi progetti e servizi offerti ai cittadini triestini.

I formati scelti dal Comune di Trieste sono il Large Rectangle nella HP desktop e il Secondo Medium Rectangle nella versione mobile del quotidiano friulano di Citynews.

Immagine8
Anche la Regione Lazio sceglie sempre più spesso le edizioni Citynews presenti nel territorio per informare e sensibilizzare i cittadini sulle proprie iniziative. A ottobre dello scorso anno è stata lanciata una campagna di una settimana sulle pagine di FrosinoneToday, LatinaToday e RomaToday per comunicare l’Ottobre Rosa 2017, il mese della prevenzione del tumore al seno. Il formato utilizzato è stato il Masthead nelle versioni desktop dei tre quotidiani Citynews.

Immagine9
A metà dicembre Regione Lazio è tornata a pianificare sulle tre testate Citynews per lanciare la promozione dell’App di Salute Lazio. La campagna di 7 giorni ha visto questa volta l’utilizzo della Skin nelle versioni desktop di FrosinoneToday, LatinaToday e RomaToday.
Immagine10

Pubblicato in Case History | Lascia un commento

Citynews protagonista al Forum Retail e al Motor Show 2017

L’edizione 2017 di Forum Retail, evento di riferimento del settore, ideato e organizzato da IKN Italy e svoltosi il 30 novembre e il 1° dicembre presso Atahotel Expo Fiera di Milano, ha visto, ancora una volta, tra i suoi protagonisti il Gruppo Editoriale Citynews.

Per il secondo anno consecutivo, Citynews è stato infatti media partner dell’evento che è ormai l’appuntamento di riferimento per comprendere le grandi trasformazioni del settore Retail. Quest’anno IKN Italy ha proposto una serie di novità, tra cui i Retail Awards, la prima edizione dei premi dedicati ai migliori progetti del settore Retail, che ha avuto luogo il 1° dicembre, durante la Notte dei Retail.

IMG-20171201-WA0001Citynews ha contribuito al successo di entrambi gli eventi sia con la partecipazione attiva di Daniela Frangipane, Responsabile Marketing Strategico di Citynews, e Simone Parrinello, Responsabile Iniziative Speciali di Citynews, che hanno moderato due delle sessioni del Forum, sia grazie ad un’accurata e attenta attività editoriale. Durante i due giorni è stata infatti prevista la presenza di alcuni giornalisti di Today.it e MilanoToday.it che hanno realizzato numerose video interviste ad alcuni dei Top Manager delle aziende di settore intervenuti ai lavori del Forum e alla serata di gala dei Retail Awards, tra i quali citiamo: Massimiliano Rossi, Head of Marketing & Sales di Todis, Elena Marchesi, Capo Progetto IT/E-commerce di Leroy Merlin, Davide Brandini, Country Manager per Vodafone Global Enterprise, Theo Ricoveri, Responsabile IMG-20171130-WA0011
Sviluppo Logistico Food di COOP Italia, Fabio Gabbiani, Direttore Formazione e Comunicazione Interna per Carrefour, Giovanni Clavarino, Responsabile Organizzativo Ipermercati e Innovazione di Coop Liguria, Lea Camerlingo, Marketing Manager per Brico Bravo, Marco Dellapiana, Country General Manager di Tally Weijl, Alessandro Lazzaroni, CEO di Domino’s Pizza, Mario Gasbarrino, Amministratore Delegato per UNES,  Mauro Carbonetti, Amministratore Delegato di Magazzini Gabrielli, Stefano Navarra, Country Retail Manager per Under Armour, Andrea Prosperi, Corporate Communication & People Care del Gruppo Teddy, Paolo Denti, Amministratore Delegato della Thun, Stefano Pinzani, Acquisition & Retention Manager per KIKO (Percassi), Fabio Pampani, CEO di Douglas Italia, Mario La Viola, Direttore Marketing, Format, Rete e Sviluppo per CRAI Secom, Paola Corna Pellgrini, CEO di Allianz Worldwide Partners, Olga Iarussi, CEO South Europe per Triumph International, Alessandra Gregori, Digital and Mobile Marketing Manager di Bricocenter Italia.

Cattura1Nel mese di novembre, il Gruppo Editoriale Citynews ha chiuso un accordo di media partnership anche con l’edizione 2017 del Motor Show di Bologna, il salone dell’auto ospitato nel centro fieristico della città emiliana dal 1976 e che quest’anno si è tenuto dal 2 al 10 dicembre. In occasione dell’anteprima riservata alla stampa del 1° dicembre scorso, Ilaria Salzano Cattura5giornalista del neonato Canale Motori di Today.it, ha realizzato, con il supporto di Francesco Cecconi, Automotive Specialist di Citynews, alcune video interviste ai Manager delle più importanti case automobilistiche presenti all’evento, tra i quali Elena Fumagalli, Responsabile Comunicazione Citroën Italia, Bob Lonardi, PR Manager Volvo Italia, Giuseppe Mazzara, Direttore Marketing per Kia Italia, Andrea Crespi, Managing Director di Hyundai Italia, Vincenzo Picardi, Responsabile Ufficio Stampa per Honda Italia, Carlo Leoni, Direttore Comunicazione di Group PSA, Giuseppe Bitti, CEO di Kia Italia, Massimo Nalli, Presidente di Suzuki Italia.

Walter_Bonanno_smallSiamo lieti e onorati di aver collaborato anche quest’anno con IKN Italy e per la prima volta con Motor Show – afferma Walter Bonanno, Direttore Generale del Gruppo Citynews – e del contributo che siamo riusciti a portare alla discussione del mondo Retail e Automotive sul complesso tema dell’innovazione digitale.  Abbiamo avuto anche l’opportunità di portare la nostra esperienza su come un media digitale come il nostro possa contribuire in modo determinante nelle logiche di infocommercedrive to store. L’attività editoriale svolta durante questi due eventi dimostra, inoltre, la capacità del nostro Gruppo Editoriale di focalizzare l’attenzione dei propri lettori anche su eventi e tematiche considerati prettamente B2B. Questo approccio permette ai nostri eventi partner, e di riflesso a tutti gli attori coinvolti, di ottenere una visibilità presso un numero molto vasto ed eterogeneo di consumer, che nessuna testata specializzata o di settore è in grado di garantire”.

Pubblicato in Corporate | Lascia un commento

In arrivo Audiweb 2.0: dati quotidiani e copertura di tutte le piattaforme internet

Dati giornalieri e settimanali, combinazione di fonti di dati differenti e big data, misurazione dell’offerta online che copre tutte le piattaforme e tutti i canali: sono queste alcune delle principali caratteristiche della nuova rilevazione Audiweb 2.0 che sarà disponibile a inizio 2018.

marco-muraglia-600x400«La nuova ricerca, realizzata in partnership con Nielsen, vuole essere una risposta all’evoluzione dell’industria dei media sempre più complessa e convergente per una rappresentazione del mercato più completa e precisa possibile», spiega Marco Muraglia, presidente di Audiweb.
Il nuovo sistema si basa su tre punti chiave: Tag evoluto, Big Data e Panel.

Sarà utilizzato un tag più evoluto che una volta inserito dagli editori in video, pagine e applicazioni restituirà dati censuari sui volumi derivanti dalla fruizione da parte degli utenti delle differenti o nuove modalità di distribuzione dei contenuti online dei publisher iscritti al sistema.

I Big Data rappresentano un’altra innovazione della ricerca, rivelandosi fonti indispensabili per un mercato così vasto e frammentato. Per Audiweb 2.0, Nielsen ha selezionato Facebook come data provider più affidabile per copertura e qualità dei dati di profilazione relativi a genere e età.

Resta fondamentale il contributo del Panel (Pc, mobile e single source) che è costruito con un rafforzamento della componente mobile e rappresenta la terza fonte di dati.

audiweb-20-rilevazione-1Il mix delle tre diverse sorgenti informative consentirà, secondo Audiweb, di ottenere dati qualificati e granulari, disponibili entro 72 ore dalla rilevazione.

audiweb-20-rilevazione-620x348Il nuovo sistema così progettato, continua Muraglia, «concorrerà al rilascio di una nuova currency che renderà agli editori il giusto valore dei propri contenuti digitali, misurando la loro capacità di attrarre l’attenzione del pubblico e, agli investitori, una fotografia trasparente e di immediata lettura dell’offerta online, attraverso un unico e coerente strumento di analisi per la pianificazione».

Da gennaio saranno distribuiti agli editori dati quotidiani e settimanali riferiti all’audience completa delle properties editoriali iscritte al servizio. Tali dati riguarderanno la fruizione dei contenuti dai device rilevati (pc, smartphone e tablet) attraverso le differenti modalità e piattaforme disponibili, dal web-browsing alle add, dalle Amp agli Instant Articles.

Dal secondo trimestre 2018, saranno prodotti anche i dati mensili – che andranno a sostituire completamente la produzione derivante dall’attuale sistema – e il dato del ‘’giorno medio’’ che sarà reso disponibile nel nastro di pianificazione, così da spostare il digitale su un registro di interpretazione e utilizzo più simile agli altri mezzi.

Caterina Varpi – 15-11-2017

 

Pubblicato in Web Marketing | Lascia un commento