Ancora un mese record per il Gruppo Editoriale Citynews

Ottobre è stato l’ennesimo mese record per il gruppo editoriale Citynews in questo 2016 ricco di soddisfazioni e traguardi importanti. Le 43 testate del Gruppo hanno infatti superato per la prima volta la soglia dei 120 milioni di pagine viste, arrivando a quota 123,1 milioni.

A completare un mese da primato, il gruppo Citynews, composto da 42 testate a copertura provinciale presenti quasi tutte le regioni italiane e dal quotidiano nazionale Today.it, annuncia con orgoglio il raggiungimento di un ulteriore importante record: 64,6 milioni di visite (dati Google Analytics).

Il grande successo del progetto Citynews, avviato nel 2010 dai due veterani del web Luca Lani e Fernando Diana, viene confermato ancora una volta da questi dati sorprendenti, completati da altri numeri impressionanti come la penetrazione media nella popolazione delle province coperte dal servizio pari al 73%, le oltre 1.000 notizie pubblicate ogni giorno e i 9,6 milioni di fan Facebook.

Il mese di ottobre 2016 costituisce il quarto mese record negli ultimi cinque per il gruppo Citynews, a dimostrazione di una crescita sistemica costante di tutte le testate locali e dell’edizione nazionale Today.it.

Continua a crescere costantemente anche la percentuale del traffico mobile (Smartphone + Tablet): ad ottobre, l’80% delle visite registrate da Citynews è arrivato da Smartphone (72%) o da Tablet (8%). L’enorme crescita del traffico mobile è ormai da circa tre anni un dato di fatto per tutte le testate web in Italia, ma il dato di Citynews è di sicuro sorprendente.

screen_city
Confrontando, inoltre, i dati delle visite del mese di ottobre con quelli di un anno fa (a ottobre 2015 le visite erano state 54,9 mln), si registra una crescita complessiva di Citynews pari al 17,8%. La crescita, nell’arco di quest’anno, è stata complessiva e generalizzata, ma alcune testate del gruppo si sono distinte in modo particolare sia per il dato di incremento percentuale che per quello assoluto.

A parte AvellinoToday, che in poco più di un anno di vita è passata dalle 37 mila visite iniziali alle 205 mila del mese scorso, è TrevisoToday la testata che ha registrato il tasso di crescita più elevato con un +144,9%, passando da 314 mila di visite di ottobre 2015 alle 768 mila di quest’anno. A seguire, nel podio di Citynews troviamo GenovaToday con un +86,1% (da 534.000 a 994 mila visite mese) e LeccoToday con un +84,5% (da 206.000 a 379.000 visite mese).

infografica_roma
Questo podio dimostra come la crescita di Citynews non riguarda soltanto le testate presenti nelle grandi città e nelle aree metropolitane, ma anche quelle che operano nelle province più piccole del Paese. ChietiToday, ad esempio, registra una crescita del 75,6%, passando dalle 268 mila visite di giugno 2015 alle 471 mila del mese scorso, AnconaToday segna un +81,3% (da 365 mila a 662 mila visite) e NovaraToday fa registrare un +60,9% (da 203 mila a 326 mila visite mese), solo per citare le tre testate subito ai piedi del podio Citynews.

Anche le testate delle città e delle province più grandi e popolose hanno stabilito record e tassi di crescita importanti, nonostante si tratti quasi sempre di quotidiani ormai consolidati e radicati nel territorio, e quindi con tassi di crescita inferiori. RomaToday e MilanoToday, ad esempio, hanno superato insieme, proprio nel mese scorso, due importanti traguardi, 5 milioni di visite e 10 milioni di pagine viste, registrando una crescita, rispetto ad ottobre 2015, rispettivamente del 27% e del 57,7%.

PalermoToday, in costante crescita da oltre un anno, nell’ultimo mese ha raggiunto i 3,35 milioni di visite, contro i 2,12 dello scorso anno, per un incremento del 57,9%; VeneziaToday e TorinoToday sono cresciute rispettivamente del 40,6% e del 31,8%, con VeneziaToday che supera ormai abbondantemente il milione di visite mese e TorinoToday che ha raggiunto nell’arco dell’ultimo anno quota 2,2 milioni.

infografica_milano

Pubblicato in Corporate | Lascia un commento

Mobile: nel 2017 varrà il 13,9% sul totale della spesa pubblicitaria

Lo rivela il nuovo report di Zenith Mobile Advertising Forecasts. Il 60% dell’internet advertising sarà mobile nel 2018. Il mobile internet in Italia varrà nel 2018 l’83% rispetto all’utilizzo totale della rete

I dispositivi mobile peseranno per il 75% sull’utilizzo globale di internet l’anno prossimo. A prevederlo è Zenith con il suo Mobile Advertising Forecasts, il nuovo report dell’agenzia media. Il peso del mobile nell’utilizzo di internet è aumentato rapidamente nel corso degli anni, dal 40% del 2012 al 68% del 2016, e si prevede che raggiungerà il 79% nel 2018.

Questa prima edizione del rapporto prende in analisi il mobile advertising e le tecnologie mobile in 60 paesi-chiave di tutto il mondo, includendo nelle proprie previsioni l’aumento del tempo speso dai consumatori nell’utilizzo di internet in mobilità, la diffusione di smartphone e tablet, come anche la crescita della spesa pubblicitaria legata al mobile.

I paesi con i più alti livelli di consumo di internet in mobilità sono sparsi fra Europa occidentale, Asia e America del nord. È in Spagna che il mobile internet ha il maggior peso rispetto all’utilizzo totale di internet e per questo paese l’agenzia stima che l’internet in mobilità varrà l’85% della fruizione internet nel 2016. Hong Kong si classifica al secondo posto, con il 79% dell’internet fruito tramite mobile, precedendo Cina (76%) e Stati Uniti (74%). Italia ed India occupano il quinto posto a pari merito, con una proporzione del 73% in entrambi i paesi.

smartphone-600x400
Zenith si attende anche che entro il 2018 Hong Kong avrà il più alto tasso d’utilizzo di mobile internet, che peserà per l’89% dell’utilizzo internet complessivo. La Cina sarà seconda con l’87% e la Spagna terza con l’86%, seguite dagli Stati Uniti e l’Italia (83% in entrambi i casi) e dall’India col proprio 82%.

Come già dichiarato negli Advertising Expenditure Forecasts di settembre 2016, il mobile advertising supererà il desktop advertising nel 2017, aumentando la propria quota sulla pubblicità globale internet dal 44% di quest’anno al 52% per il 2017. Per il 2018, invece, l’agenzia si attende che il mobile adv varrà il 60% di tutto l’internet advertising.

Per quanto riguarda l’Italia, il totale della spesa adv è pari a 7 miliardi di euro nel 2015 e arriverà nel 2016 a 7,242 miliardi per toccare nel 2018 la cifra di 7,559 miliardi. La spesa sui device mobili tocca i 538 milioni di euro nel 2015 di cui 371 riguardano la display (video inclusi), 11 il mobile Messaging e 156 il mobile search. La cifra sale a 792 milioni nel 2016, di cui 554 investiti nella display, 16 nel mobile Messaging e 222 nella search e si prevede arrivi a 1,030 milioni di euro nel 2017, con 721 milioni di euro che vanno alla display, 10 al mobile search e 299 al mobile search. Infine, per il 2018 si stima che gli investimenti arrivino a 1,287 milioni di euro, con 927 per la display, 10 al mobile Messaging e 350 al mobile search.

In percentuale, il budget investito sul mobile sulla spesa dell’adv totale sale dal 7,7% del 2015 al 10,9% del 2016 per arrivare al 13,9% nel 2017 e al 17% nel 2018.

zenith-adv-italia
Zenith ritiene che a tutti i brand serva diventare mobile-first nella propria comunicazione digitale: tutte le risorse – dai siti internet alle pubblicità in formato video – dovrebbero essere realizzate per proporre le esperienze migliori e più efficaci sui dispositivi in mobilità. Gli inserzionisti devono anche pensare alla mobilità del consumatore, non solo a quella dei dispositivi, costruendo esperienze di marca che siano coerenti di schermo in schermo e di dispositivo in dispositivo.

Si dovrà inoltre considerare l’ecosistema mobile nella sua interezza quando pianificano le proprie comunicazioni, comprendendo gli smartwatch, i dispositivi per il tracciamento delle attività e gli altri smart device.

«I dispositivi in mobilità sono già la fonte primaria d’accesso a internet in tutto il mondo – commenta Jonathan Barnard, Head of Forecasting di Zenith. – I paesi di Europa occidentale, Asia e Nord America stanno guidando la transizione, ma la tecnologia mobile si sta diffondendo rapidamente ovunque. A questo si aggiunge, infine, che l’anno prossimo i dispositivi in mobilità diventeranno la modalità principale in cui sarà veicolato l’internet advertising».

jonathan-barnard-head-of-forecasting-zenithoptimedia-1

Fonte: Caterina Varpi – Engage.it – 27/10/2016

Pubblicato in Web Marketing | Lascia un commento

I dealer Kia comunicano sulle testate Citynews

Il settore dell’automotive è storicamente uno dei più attivi nel mercato della pubblicità locale online e di conseguenza anche uno dei più attivi sulle testate del gruppo editoriale Citynews. Tutte le principali case automobilistiche, attraverso i loro dealer locali, pianificano costantemente campagne di comunicazione sulle testate Citynews. Tra i grandi marchi, uno dei più presenti, in questi ultimi mesi, è stato sicuramente la Kia Motors Company.

villa-auto_mobLa casa automobilista coreana è protagonista, a partire dallo scorso settembre e grazie alla concessionaria Villa Auto di Giarre in provincia di Catania, di una lunga campagna su CataniaToday, che prevede numerosi flight fino al prossimo mese di dicembre, per un totale di 60 giorni. I formati scelti sono l’Half Page nella versione desktop e il Primo Medium Rectangle nella versione mobile del quotidiano etneo.

I soggetti dei primi flight della campagna di Villa Auto sono stati la Kia Picanto e la Nuova Kia Niro.

villa-auto_dsk
grifone_mobSettembre è stato anche il mese della campagna della concessionaria Auto Grifone di Modena sulle pagine di ModenaToday. La campagna ha previsto 2 flight, da 7 giorni ciascuno nella seconda metà del mese, con l’utilizzo della Skin e del Primo Medium Rectangle, sia nella versione desktop che in quella mobile del quotidiano emiliano di Citynews. Inoltre, la visibilità di Auto Grifone è stata supportata dalla pubblicazione, il 22 settembre, di un Native Article e, il 23 settembre, di un Post Sponsorizzato sulla Fanpage Facebook di ModenaToday.

I protagonisti della campagna sono stati la Nuova Sportage, la Picanto e la Rio.

grifone_dsk
seven_mobAnche Seven Car, concessionario ufficiale Kia di Verona, ha scelto il mese di settembre per lanciare la propria comunicazione sulle pagine di VeronaSera. La campagna, della durata di una settimana, ha previsto l’utilizzo del Primo Medium Rectangle, sia nelle versione desktop che in quella mobile del quotidiano scaligero del gruppo Citynews.

L’oggetto è stato la promozione della Nuova Kia Niro e del weekend “porte aperte” di Seven Car, il 24 e 25 settembre.

seven_dsk
balduina_mobSpostiamoci adesso nella Capitale, dove Autocentri Balduina, a partire dalla fine del mese di settembre, ha lanciato per una settimana, sulle pagine di RomaToday, una campagna di Native Adv.  La comunicazione nativa, accompagnata dall’erogazione dei formati tabellari Primo Medium Rectangle mobile e Skin desktop, si è realizzata attraverso la pubblicazione, il 4 ottobre, di un Native Article e di un Post Sponsorizzato nella Fanpage Facebook del quotidiano capitolino del gruppo Citynews ed è stata supportata dalla presenza all device del Box Native editoriale.

Il protagonista della comunicazione voluta da Autocentri Balduina è stato la Nuova Kia Niro, “il Crossover nato Ibrido”.

balduina_dsk
valore_mobAnche in Piemonte ritroviamo come protagonista la Nuova Kia Niro, che, grazie a Kia Torino 1 del Gruppo Valore, è stata l’oggetto per 14 giorni, a partire dal 12 ottobre, di una importante campagna di comunicazione sulle pagine di TorinoToday. Il formato utilizzato è stato anche in questo caso il Primo Medium Rectangle, sia nella versione desktop che in quella mobile della testata piemontese del gruppo Citynews.

valore_dsk
boldrin_mobConcludiamo questa rapida carrellata in Veneto, dove Boldrin Centro Auto, concessionaria ufficiale Kia di Marghera in provincia di Venezia, ha sottoscritto, ad ottobre, un accordo con VeneziaToday e TrevisoToday per una campagna che prevede un totale di 49 giorni di visibilità suddivisi in flight da 7 giorni ciascuno. Il formato scelto è stato il Primo Medium Rectangle, sia nelle versioni desktop che in quelle mobile dei due quotidiani veneti del gruppo Citynews.

boldrin_dsk
La scelta delle concessionarie Kia di investire sui quotidiani locali del gruppo editoriale Citynews dimostra come gli investimenti dell’automotive sul web non danno segni di decrescita. La fiducia dei dealer locali, così come delle case madri, per l’advertising web e per le nuove soluzioni e strategie che può offrire (non ultima l’adv mobile e il native advertising) sembra anzi crescere sempre più. Questa fiducia è ancora più ben riposta quando ricade su un gruppo come Citynews, che con le sue 42 testate sul territorio nazionale, registra costantemente negli ultimi mesi numeri da record: oltre 64 milioni di visite e 123 milioni di pagine viste al mese!

Pubblicato in Case History | Lascia un commento

La GDO scalda i motori per il Natale 2016 sui quotidiani Citynews

Dai grandi colossi di livello nazionale fino alle aziende più piccole di dimensione locale, il settore della GDO fornisce da sempre i più importanti inserzionisti al gruppo editoriale Citynews e molte aziende di questo settore pianificano costantemente sui quotidiani del gruppo, sia campagne di portata nazionale che locale. Con l’avvicinarsi delle Feste di Natale e Capodanno si intensificano gli investimenti di questo macro settore merceologico nella comunicazione online e le testate del gruppo Citynews saranno ancora una volta protagoniste delle grandi campagne della GDO.
Vediamo rapidamente alcune delle campagne più importanti che sono state online sui giornali Citynews nel corso del 2016.

iperal_mobCominciamo da Iperal, azienda valtellinese dal forte carattere regionale ed espressione della sua ricca e generosa cultura eno-gastronomica, che a gennaio dello scorso anno ha sottoscritto un contratto annuale con LeccoToday. Tale accordo ha previsto un totale di 112 giorni di visibilità sulle pagine del quotidiano lombardo, suddivisi in numerosi flight, in parte già erogati e in parte ancora da erogare, durante i 12 mesi dell’anno. Il formato scelto per tutte le campagne è stata la Skin sia nella versione desktop che in quella mobile di LeccoToday.

iperal_dsk
ipercarni_mobNel mese di marzo è stata la volta di Ipercarni, che ha scelto le pagine di RomaToday per promuovere le proprie offerte pasquali. L’azienda, che è ormai uno dei brand di riferimento, nel panorama romano, per la lavorazione e distribuzione di prodotti freschi, ha deciso di utilizzare per una settimana, dal 19 al 25 marzo, il quotidiano capitolino del gruppo Citynews per il lancio delle proprie promozioni in vista della Pasqua 2016. I formati utilizzati sono stati la Skin nella versione desktop e il Secondo Medium Rectangle nella versione mobile di RomaToday, oltre l’invio di una DEM a tutti gli utenti registrati al quotidiano romano di Citynews.

ipercarni_dsk
emi_mobEmi Supermercati, società del Gruppo Unicomm, ha invece scelto AnconaToday per veicolare le proprie offerte durante i mesi di settembre e ottobre. La campagna sulla testata marchigiana del gruppo Citynews ha avuto una durata di 28 giorni, suddivisi in 4 flight da una settimana ciascuna. Il formato utilizzato è stato il Primo Medium Rectangle sia nella versione desktop che in quella mobile di AnconaToday.

emi_dsk
todis_mobIl mese di settembre ha visto il lancio di un’altra importante campagna GDO sulle testate Citynews. Per due settimane, infatti, dal 12 al 25 settembre, PerugiaToday e RomaToday sono state protagoniste della comunicazione di Todis, la società italiana divenuta ormai leader nel settore grazie alla caratteristica principale della qualità a prezzi convenienti, unitamente all’efficienza, al vasto assortimento e all’ottima organizzazione dell’intera struttura distributiva. Todis ha deciso di utilizzare l’Half Page, la Skin all device, il Primo Medium Rectangle mobile, oltre l’invio di una DEM agli utente registrati e la pubblicazione di un Post Sponsorizzato sulle fanpage Facebook delle due testate Citynews.
L’oggetto della campagna è stata la promozione e l’invito ai lettori a votare Todis per il concorso “Insegna dell’anno 2016-2017”.

todis_dsk
conad_mobSpostiamoci adesso in Sicilia, dove, sempre a settembre di quest’anno, troviamo la campagna di Conad Sicilia, la cooperativa del sistema Conad, titolare del marchio in Sicilia e presente anche nella provincia di Reggio Calabria e nella Repubblica di Malta.

Per 14 giorni, dal 12 al 25 settembre, Conad Sicilia è stata protagonista, con le proprie offerte e promozioni, sulle pagine di AgrigentoNotizie, CataniaToday e PalermoToday, utilizzando il nuovo formato CUBE sia nelle versioni desktop che in quelle mobile dei tre quotidiani siciliani del gruppo editoriale Citynews.

conad_dsk
ali_mobConcludiamo con la campagna più recente, quella che vede protagonista, proprio in questi giorni, le testate venete del gruppo Citynews, PadovaOggi, TrevisoToday e VicenzaToday, che sono state scelte da Alì Supermercati, presente in Veneto ed Emilia Romagna con 110 punti vendita, per la propria visibilità online. Dal 7 al 13 novembre è infatti online la campagna che ha come oggetto le promozioni delle offerte dei punti vendita in Veneto di Alì Supermercati, attraverso l’utilizzo del Primo Medium Rectangle sia nelle versioni desktop che in quelle mobile dei tre quotidiani veneti.

ali_dsk
Ancora una volta, abbiamo visto come l’attenzione che le aziende della GDO riservano alla geolocalizzazione della loro comunicazione le porta in modo naturale a rivolgersi al gruppo editoriale Citynews.
Tutte le aziende citate e anche le altre che sono costantemente protagoniste di campagne pubblicitarie sulle nostre testate come Selex, Auchan, Esselunga, COOP ecc., condividono una filosofia commerciale basata sulle peculiarità territoriali delle diverse aree geografiche del Paese. E questa filosofia viene ovviamente applicata anche alle strategie di comunicazione e di promozione dei prodotti e dei punti vendita.

Il mondo della GDO, che più di altri ha grande necessità di raggiungere in modo diretto e puntuale gli utenti di un territorio specifico, sceglie quindi in modo costante le testate Citynews, per due principali ragioni:

  • – la loro efficacia nel comunicare e nel raggiungere in modo mirato il target di interesse dei suoi partner commerciali;
  • – la capacità unica di condurre fisicamente i propri lettori nei punti vendita dei propri inserzionisti (drive to store).

 

Pubblicato in Case History | Lascia un commento

La GDS sempre protagonista sui quotidiani Citynews

I prodotti tecnologici ed informatici, gli elettrodomestici, i prodotti per l’arredamento, il giardinaggio e il bricolage, l’abbigliamento e le attrezzature sportive sono ormai da anni ai primi posti nelle classifiche delle categorie merceologiche più vendute su internet. E’ quindi naturale che le grandi catene della GDS, seguendo l’esempio delle GDO e dell’Automotive, pianificano, costantemente e ormai da tempo, sulle testate del gruppo editoriale Citynews, sia con campagne locali che nazionali.

trony_mobA livello locale, il Gruppo Edom di Roma è uno dei clienti più affezionati del gruppo Citynews. Anche poche settimane fa, ha infatti pianificato su RomaToday una campagna per promuovere l’apertura del punto vendita Trony presso il Cento Commerciale Domus alla Romanina.

La campagna ha visto l’utilizzo dell’Half Page nella versione desktop e del Primo Medium Rectangle nella versione mobile del quotidiano capitolino di Citynews.

trony_desk
expert_mobRestiamo nel mondo dell’elettronica di consumo per citare un altro importante player di portata nazionale che comunica a livello locale attraverso i quotidiani Citynews. Parliamo di Expert, che a Brindisi è sinonimo di DISTANTE Elettrodomestici s.r.l., partner commerciale di vecchia data di BrindisiReport.

Nel mese di ottobre DISTANTE Elettrodomestici s.r.l. ha sottoscritto un accordo con BrindisiReport e LeccePrima che prevede una campagna di 54 giorni, suddivisi in 6 flight da 9 giorni ciascuno, da erogare entro la fine del 2016. Il formato scelto è il Primo Medium Rectangle nelle Home Page desktop e mobile dei due quotidiani salentini di Citynews.

expert_dsk
Lasciamo il modo dell’elettronica per citare un’altra importante campagna riguardante questa volta il modo del bricolage e del fai-da-te che ormai da molti anni è sinonimo, anche in Italia, di Leroy Merlin.
Parliamo della campagna estiva per la promozione del punto vendita di Caponago in provincia di Monza che è stata protagonista sulle pagine di MonzaToday e LeccoToday dal 25 al 31 luglio scorso. Il formato scelto da Leroy Merlin Italia è stato l’Half Page nella versione desktop delle due testate lombarde del gruppo Citynews.

leroy_dsk_1
decathlon_mobConcludiamo citando un’altra tipologia ancora di GDS, quella riguardante il mondo dell’abbigliamento e delle attrezzature sportive. Decathlon Italia, leader riconosciuto del settore, ha infatti scelto le pagine di VicenzaToday per promuovere il proprio punto vendita di Torri di Quartesolo, in provincia di Vicenza, con una campagna di 14 giorni erogata nella prima metà dello scorso mese di settembre. Il formato utilizzato è stato il Primo Medium Rectangle sia nella versione desktop che in quella mobile del quotidiano vicentino del gruppo Citynews.

decathlon_dsk
La scelta di utilizzare i quotidiani Citynews per raggiungere il proprio target, operata dai più importanti attori della GDS presenti nel nostro territorio nazionale, ribadisce ancora una volta l’efficacia del primo gruppo editoriale di informazione geo-localizzata presente in Italia nel colpire in modo mirato i potenziali clienti nelle aree di interesse.

Tutti gli inserzionisti appena citati, una volta individuata l’area geografica che intendono raggiungere con la loro comunicazione, e riscontrata la presenza capillare delle nostre testate nel medesimo territorio, hanno trovato naturale e proficuo rivolgersi a Citynews che con i suoi numeri (64,6 milioni di visite e oltre 123 milioni di pagine viste al mese) assicura un enorme bacino di utenza e una straordinaria percentuale di penetrazione nelle province di riferimento.

Pubblicato in Case History | Lascia un commento

Audiweb: a luglio online 28,4 milioni di italiani

La total digital audience a luglio ha raggiunto circa 22 milioni di utenti unici nel giorno medio. Sono stati 24,6 milioni gli italiani tra i 18 e i 74 anni che hanno navigato da mobile e 20 milioni i lettori di quotidiani online.

Audiweb svela i dati della total digital audience del mese di luglio, che ha raggiunto 28,4 milioni di utenti unici, online complessivamente per 50 ore e 22 minuti per persona.

Si sono collegati a Internet da mobile (smartphone e/o tablet) 24,6 milioni di italiani, il 56% dei 18-74enni, navigando per 42 e 12 minuti in media per persona nel mese.

La total digital audience nel giorno medio ha raggiunto 22 milioni di italiani dai 2 anni in su, online dai device rilevati (pc, smartphone e/o tablet) per 2 ore e 6 minuti in media.
Più in dettaglio, nel giorno medio a luglio risultano 9,9 milioni gli utenti online da pc (italiani 2+ anni) e 19,2 milioni da device mobili (italiani 18-74 anni).
audiweb-luglio-2016-1

Per quanto riguarda il profilo degli italiani online dai device rilevati, a luglio erano online nel giorno medio il 38,7% degli uomini (10,6 milioni) e il 41% delle donne (11,4 milioni).

La fruizione di internet via mobile ha coinvolto il 46,6% delle donne (10,4 milioni), contro il 40,7% degli uomini (8,8 milioni), il 50% dei 18-24enni (2,1 milioni), il 55,4% dei 25-34enni (3,8 milioni) e il 53% dei 35-54enni (9,8 milioni).

audiweb-luglio-2016-2
Il tempo speso online nel giorno medio supera le due ore. In particolare, i 18-24enni e i 25-34enni hanno dedicato alla navigazione da tutti i device rilevati (PC, smartphone e/o tablet), rispettivamente, 2 ore e 26 minuti i primi e 2 ore e 31 minuti la seconda fascia, prediligendo la fruizione da mobile che registra circa 2 ore e 15 minuti.

audiweb-luglio-2016-3Le donne continuano a dedicare più tempo all’online nel giorno medio. In particolare, in questo mese estivo, hanno trascorso online dai device rilevati (pc e mobile) circa 2 ore e 16 minuti in media per persona, dedicando 2 ore alla fruizione da device mobili e superando ancora il consumo registrato dagli uomini (1 ora e 55 minuti dai device rilevati e 1 ora e 36 minuti da mobile).

audiweb-luglio-2016-4Tra le principali categorie di siti e applicazioni più consultati nel mese di luglio, restano confermati i siti o applicazioni di ricerca (sotto-categoria “Search”, con circa il 94% degli utenti online), i portali generalisti (sotto-categoria “General Interest Portals & Communities”, con il 91,3% degli utenti online) e i social network (“Member Communities”, con l’87% degli utenti online e più di 15 ore di tempo per persona).

Mantengono gli abituali valori di rilievo, in termini di lettori e tempo speso nel mese, i siti e/o applicazioni dedicati alle News (sotto-categoria “Current Events & Global News”), con il 70,5% degli utenti online, corrispondente a 20 milioni di italiani, e oltre 1 ora di tempo per persona in media nel mese.

audiweb-luglio-2016-5
Fonte: Caterina Varpi – Engage.it – 19/09/2016

Pubblicato in Web Marketing | Lascia un commento

I dealer Land Rover investono sulle testate Citynews

La casa automobilista inglese specializzata nella produzione di fuoristrada e Sport Utility Vehicle, pianifica ormai da anni campagne di comunicazione sui quotidiani del gruppo editoriale Citynews, attraverso i propri dealer locali presenti nel territorio nazionale.

autonovara_mobTra le campagne più recenti troviamo quella di Autonovara, concessionaria ufficiale della provincia di Monza e Brianza, che a settembre scorso ha chiuso un accordo con MonzaToday per una campagna trimestrale, il cui primo flight di 10 giorni è stato erogato dal 19 al 28 settembre. I formati scelti sono stati l’Half Page nella versione desktop, la Skin, il Masthead e il Primo Medium Rectangle sia desktop che mobile, ed inoltre è stata anche concordata la pubblicazione di tre Native Article e tre Post Sponsorizzati sulla Fanpage Facebook della testata brianzola, uno al mese per tre mesi.
Il primo flight di fine settembre ha avuto come soggetto la promozione della Nuova Range Rover Evoque.

autonovara_deskNel giugno scorso, PDM Elicar, concessionaria Land Rover per le province di Salerno ed Avellino, ha approfittato della promo estiva “Lascia o Raddoppia” del gruppo Citynews per chiudere un contratto pubblicitario che ha previsto ben 112 giorni di campagna. I formati scelti sono stati la Skin e il Primo Medium Rectangle nelle versioni desktop di SalernoToday e AvellinoToday.

Anche in questo caso i primi flight dei mesi di giugno e luglio sono stati incentrati sul lancio della Nuova Range Rover Evoque Convertibile.

pdm_dskSpostiamoci in Emilia Romagna dove, a marzo, era stata ModenaToday ad ospitare un’importante campagna della concessionaria Land Rover Giorgio Ferrari di Modena, costituita da due flight da 5 giorni ciascuno per la promozione del Nuovo Defender Expedition. In questo caso il formato utilizzato è stato il Masthead sulla versione desktop della testata Emiliana del gruppo editoriale Citynews.

ferrari_dskTra la fine del 2015 e l’inizio del 2016 ricordiamo un’altra importante campagna Land Rover, questa volta con protagonista LatinaToday.
Bodema, concessionaria ufficiale per la provincia pontina, ha infatti utilizzato le pagine della testata Citynews presente nel territorio per la promozione della Nuova Discovery Sport, attraverso due flight da 20 giorni ciascuno erogati tra la metà di dicembre 2015 e il 31 gennaio 2016. Il formato scelto è stato il Masthead sulla versione desktop di LatinaToday.

bodema_dsk
sorbello_mobPer concludere, non possiamo non parlare del connubio di lunga durata e di reciproca soddisfazione tra CataniaToday e Sorbello Auto, concessionaria Land Rover del capoluogo etneo.  La collaborazione, che dura ormai da molto tempo, è proseguita anche nel 2015 e nel 2016, grazie ad un accordo annuale sottoscritto a giugno dello scorso anno e che ha assicurato a Sorbello Auto visibilità sulla testata siciliana di Citynews fino a giugno di quest’anno. I formati utilizzati nei numerosi flight distribuiti nell’arco dei 12 mesi sono stati molteplici. Quelli scelti per le ultime campagne del 2016 sono stati il Masthead mobile, il Secondo Medium Rectangle desktop e l’invio di DEM agli utenti registrati a CataniaToday.

sorbello_deskLa scelta dei dealer Land Rover di continuare ad investire sui quotidiani locali del gruppo editoriale Citynews dimostra come tutto il settore dell’automotive sceglie con sempre maggiore frequenza e convinzione il web e, nell’ultimo anno in particolare, il mobile per le proprie campagne di visibilità.

La fiducia dei dealer locali, così come delle case madri, per l’advertising digitale e per le nuove soluzioni e strategie che può offrire (non ultima l’adv mobile, il social media marketing e il native adv) sembra anzi crescere sempre più. Questa fiducia è ancora più ben riposta quando ricade su un gruppo come Citynews, che con le sue 42 testate presenti sul territorio nazionale, registra costantemente negli ultimi mesi numeri da record: oltre 64,5 milioni di visite e 120 milioni di pagine viste al mese!

Pubblicato in Case History | Lascia un commento

I Centri Commerciali di tutta Italia scelgono i quotidiani Citynews

I grandi Centri Commerciali sparsi su tutto il territorio nazionale sono ormai da tempo tra i principali inserzionisti delle testate locali del gruppo editoriale Citynews. Con l’aumentare delle loro esigenze di comunicazione, sono di fatto aumentati anche gli investimenti pubblicitari che sempre più spesso vengono indirizzati verso i nostri quotidiani online.

I Centri Commerciali infatti non comunicano più soltanto in alcuni periodi dell’anno per promuovere i Saldi invernali o estivi o per lanciare una nuova apertura, e l’oggetto della loro comunicazione non è più soltanto lo shopping, gli sconti e le offerte promozionali. I grandi Centri Commerciali sono diventati ovunque dei luoghi di aggregazione che offrono, costantemente durante tutto l’anno, a milioni di cittadini, intrattenimento culturale (concerti, spettacoli teatrali, multisala cinematografiche), giochi e svaghi per adulti e per bambini, ampia scelta di ristorazione e offerte enogastronomiche, festival, sagre e molto altro. Tutte queste attività hanno ovviamente bisogno di essere comunicate a livello locale e quale miglior mezzo del quotidiano Citynews presente nella provincia di riferimento?

parma-retail_mobUna delle campagne più recenti è quella che ha visto protagonista Parma Retail sulle pagine di ParmaToday durante i mesi di luglio e agosto appena trascorsi. Approfittando della Promo Restate lanciate dai quotidiani Citynews durante i mesi estivi, il Centro Commerciale di Parma ha pianificato una campagna di 22 giorni, dal 20 luglio al 10 agosto, utilizzando il Masthead sia nella versione desktop che in quella mobile della testata emiliana. L’oggetto della promozione è stato il nuovo Villaggio dello Sport aperto dal 15 luglio al 15 settembre nella zona leisure di Parma Reatil, che ha offerto sport e intrattenimento per tutta la famiglia.

parma-retail_dsk
navedevero_mobDurante il mese di luglio anche il Centro Commerciale Nave de Vero di Marghera, in provincia di Venezia, ha scelto i quotidiani Citynews per promuovere i propri eventi estivi. Le testate coinvolte sono state PadovaOggi, TrevisoToday e VeneziaToday, mentre il formato utilizzato per la campagna è stato il Masthead sia nelle versioni desktop che in quelle mobile delle tre testate venete.

Il soggetto della campagna è stata la promozione della rassegna musicale estiva “Nave de Vero in Jazz” ospitata dal Centro Commerciale di Marghera.

navedevero_dsk
puntadiferro_mobPuntadiferro, il Centro Commerciale di Forlì, ha scelto invece i mesi di aprile, giugno e dicembre per pianificare i 3 flight della propria campagna concordata a marzo di quest’anno con i quotidiani romagnoli CesenaToday, ForlìToday e RavennaToday. I formati utilizzati sono il Large Rectangle nelle versioni desktop e la Skin nelle versioni mobile dei quotidiani Citynews.

Il flight di luglio è stato utilizzato dal Centro Commerciale Puntadiferro per il lancio dei Saldi di Luglio.

puntadiferro_dsk
gherlinda_mobAd aprile, il Centro Commerciale Gherlinda di Corciano, in provincia di Perugia, è stato protagonista sulle pagine di PerugiaToday con la campagna promozionale del concorso per rappers e cantanti pop “Rap Play”. Il formato utilizzato è stato il Primo Medium Rectangle sia nella versione desktop che in quella mobile del quotidiano umbro del gruppo editoriale Citynews.

gherlinda_dsk
piramidi_mobSpostiamoci nuovamente in Veneto dove, tra maggio e giugno, il Centro Commerciale Le Piramidi di Torri di Quartesolo in provincia di Vicenza, ha pianificato due differenti campagne sulle pagine di VicenzaToday.
La prima, dal 20 maggio al 3 giugno, aveva lo scopo di promuovere il concorso “I Love #Shoppingrules” ed ha visto l’utilizzo dell’Half Page nella versione desktop e del Primo Medium Rectangle nella versione mobile del quotidiano vicentino. Per la seconda, dal 27 giugno al 3 luglio, incentrata sul lancio dei Saldi Estivi, la scelta del formato è ricaduta sul Masthead sia desktop che mobile.

piramidi_dskposeidon_mobConcludiamo questa rapida rassegna in Sicilia, dove il Cento Commerciale Poseidon di Carini, in provincia di Palermo, ha chiuso un accordo con PalermoToday, a marzo di quest’anno, per una lunga campagna di 90 giorni che ha visto numerosi flight da marzo fino alla fine di giugno. I formati utilizzati sono stati la Skin nella versione desktop e il Primo Medium Rectangle sia nella versione desktop che in quella mobile del quotidiano siciliano del gruppo editoriale Citynews.poseidon_dsk
La scelta di utilizzare i quotidiani Citynews per raggiungere il proprio target, operata dai più importanti Centri Commerciali e in molti casi direttamente dalle loro Società di Gestione presenti nel nostro territorio nazionale, ribadisce ancora una volta l’efficacia del primo gruppo editoriale di informazione geo-localizzata presente in Italia nel colpire in modo mirato i potenziali clienti nelle aree di interesse.

Pubblicato in Case History | Lascia un commento

Arte e cultura: le grandi mostre sulle testate Citynews

I quotidiani locali del gruppo editoriale Citynews, grazie al loro profondo radicamento sul territorio e alla loro capacità di raggiungere in modo mirato e capillare un target geolocalizzato, sono sicuramente tra i mezzi più adatti per comunicare e promuovere eventi culturali e artistici. Abbiamo spesso messo in evidenza le numerose campagne riguardanti eventi e sagre estive, concerti e manifestazioni fieristiche di vario genere. Ma tra i principali inserzionisti delle testate Citynews vi è un’altra categoria molto importante, legata al mondo della cultura e dell’arte, quella delle Grandi Mostre.

Gli esempi di questo tipo di campagne sono molto numerosi e possiamo trovarli su tutte le edizioni del gruppo Citynews. Faremo quindi una breve selezione, mettendo in evidenza soltanto i più recenti.

real_bodies_mobIl primo è la nuova edizione della mostra Real Bodies, inaugurata a Milano il 1° ottobre presso lo Spazio Ventura XV a Lambrate. Real Bodies è un affascinante viaggio attraverso la nostra principale, straordinaria ricchezza: il corpo umano. Sotto la pelle si trova un insieme di complessi apparati e relativi organi che, secondo dopo secondo, collaborano per mantenerci in vita e in forma. Real Bodies è una mostra nuova mai vista prima, in esclusiva e progettata solo per Milano. Vi sono oltre 350 tra organi e corpi umani interi in esposizione. Molto interessante è la sezione relativa alla riproduzione umana dove è garantito un grande impatto emozionale. L’area più educativa è la galleria degli atleti dove sono esposti 12 corpi interi in posizioni anatomiche sportive e immortalati in gesti tecnici di sport come calcio, basket, salto in lungo, danza e scherma per valorizzare il nostro complesso muscolare e scheletrico.

Real Bodies ha scelto BresciaToday, LeccoToday, MilanoToday, MonzaToday, ModenaToday, ParmaToday, NovaraToday e TorinoToday per il lancio della nuova apertura a Milano. La lunga campagna prevede numerosi flight, su tutte le testate coinvolte, a partire da fine settembre per tutto il mese di ottobre e i formati scelti sono il Masthead e il Secondo Medium Rectangle all device, l’Half Page e il Primo Medium Rectangle desktop e un invio DEM agli utenti registrati alle 8 testate Citynews.

real_bodies_dsk
maxxi_mobSpostiamoci nella Capitale dove, durante i mesi estivi, il MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo, prima istituzione nazionale dedicata alla creatività contemporanea, ha utilizzato ancora una volta le pagine di RomaToday per promuovere le proprie iniziative e le proprie esposizioni. Tra fine luglio e la prima settimana di agosto il MAXXI, ha infatti lanciato una campagna sul quotidiano romano di Citynews per promuovere l’offerta “Tuffati nel MAXXI”, che ha previsto l’ingresso a soli 5 euro, da luglio a settembre, per visitare le esposizioni di architettura, arte e fotografia del museo capitolino. Il formato utilizzato è stato il Primo Medium Rectangle sia nella versione desktop che in quella mobile di RomaToday.

maxxi_dsk
Andiamo adesso in Puglia dove LeccePrima è stata protagonista, tra giugno e settembre di un’altra importante esposizione organizzata da Civita Mostre: “Steve McCurry Icons”, allestita presso il Castello di Otranto dal 19 giugno al 2 ottobre.
Steve McCurry è uno dei più grandi maestri della fotografia contemporanea ed è un punto di riferimento per un larghissimo pubblico che nelle sue fotografie riconosce un modo di guardare il nostro tempo.
Steve McCurry Icons” è una mostra che ha raccolto, in oltre 100 scatti, l’insieme e forse il meglio della sua vasta produzione, per proporre ai visitatori un viaggio simbolico nel complesso universo di esperienze e di emozioni che caratterizza le sue immagini.
Civita Mostre ha scelto le pagine di LeccePrima per promuovere la mostra attraverso una campagna composta da due flight, il primo nella seconda metà di giugno e il secondo nella prima metà di settembre. Il formato utilizzato è stato l’Half Page nella versione del quotidiano salentino di Citynews.

civita_dsk
guggenheim_mobLa Fondazione Solomon Guggenheim, che gestisce la Collezione Peggy Guggenheim a Venezia, oltre il Museo Solomon Guggenheim a New York e il Guggenheim Museum a Bilbao, investe ormai da molto tempo in comunicazione sui quotidiani Citynews. Anche nel corso del 2016 lo ha fatto a più riprese, a partire già da febbraio con una campagna di una settimana sulle 5 testate venete del nostro gruppo editoriale: PadovaOggi, TrevisoToday, VeneziaToday, VeronaSera e VicenzaToday.
I formati scelti per promuovere la mostra “Postwar Era” sono stati il Secondo Medium Rectangle sia nella versione desktop che mobile delle 5 edizioni venete, oltre l’invio di una DEM e la pubblicazione di un Post Sponsorizzato sulla fanpage Facebook di VeneziaToday.
La Fondazione Solomon Guggenheim è tornata sulle pagine delle testate Citynews a maggio, quando ha utilizzato la pubblicazione di un Evento Premium, della durata di una settimana, su RomaToday e MilanoToday per la promozione della mostra “Imagine – Nuove immagini nell’arte italiana 1960-1969”, a cura di Luca Massimo Barbero, inedita e originale lettura dell’arte italiana attraverso gli anni ’60.

guggenheim_dskNon solo mostre ed esposizioni d’arte, ma anche eventi legati alla letteratura e alla poesia. A Roma, il 5 febbraio scorso, si è tenuta, presso il Tempio di Adriano in Piazza di Pietra, la 10ª edizione della manifestazione “Ritratti di poesia”, organizzata dalla Fondazione Roma Arte-Musei, nel corso della quale sono stati assegnati importanti premi alla poesia italiana e straniera.
La Fondazione Roma Arte-Musei ha scelto le pagine di RomaToday per promuovere l’importante rassegna e ha così optato per una campagna di una settimana, dal 29 gennaio al 4 febbraio, che ha visto l’utilizzo della Skin nella versione desktop e l’invio di una DEM agli utenti registrati del quotidiano capitolino di Citynews.
fondazione_roma_dsk
el-greco_mobConcludiamo infine con una Grande Mostra protagonista nel nostro Paese per molti mesi tra il 2015 e il 2016: “El Greco in Italia: Metamorfosi di un genio”. La mostra, organizzata da Kornice, è stata allestita alla Casa dei Carraresi di Treviso dal 24 ottobre del 2015 fino al 1° maggio di quest’anno.

Kornice ha così scelto, ancora una volta, le testate Citynews per promuovere al meglio l’importante mostra. Le testate che hanno ospitato la comunicazione sono state PadovaOggi, TrentoToday, TrevisoToday, TriestePrima, UdineToday, VeneziaToday, VeronaSera e VicenzaToday, mentre i formati utilizzati per la lunga campagna, composta da numerosi flight erogati tra ottobre 2015 e febbraio 2016, sono stati il Masthead sia desktop che mobile e il Large Rectangle solo nelle versioni desktop dei quotidiani Citynews presenti nel Triveneto.

el-greco_dsk
Il forte interesse da parte delle Mostre itineranti, dei grandi Musei e delle Fondazioni presenti in tutte le regioni d’Italia dimostra ancora una volta come sia importante essere presenti e radicati nel territorio per poter raggiungere in modo diretto ed efficace il target specifico e geolocalizzato richiesto dall’inserzionista. Nel caso delle grandi manifestazioni e dei maggiori eventi artistici e culturali, ovviamente, tutto questo è ancora più importante e il gruppo editoriale Citynews diventa, come abbiamo visto, un partner preziosissimo in tutte le aree del Paese.

Pubblicato in Case History | Lascia un commento

Citynews a quota 42! SondrioToday è la quinta edizione in Lombardia

Il gruppo editoriale Citynews continua a crescere, portando a 42 i brand cittadini proprietari con il lancio di SondrioToday.it, nato dalla trasformazione della sezione ValtellinaToday, ospitata all’interno di LeccoToday.

La piattaforma di informazione geolocalizzata di Citynews spa, che con la nuova apertura di SondrioToday.it è presente in 42 tra le principali città italiane, registra 64,5 milioni di visite e 120 milioni di pagine viste al mese, conta oltre 425 mila iscritti, produce più di 1.000 news al giorno ed è ormai stabilmente nella Top 5 degli editori online a livello nazionale (dati Audiweb). Citynews rappresenta, inoltre, il più interessante esempio di citizen journalism in Italia; basti pensare che oltre il 15% delle notizie pubblicate ogni giorno nasce dalle segnalazioni degli utenti o viene arricchito grazie ai loro contributi.

sondriotoday

Citynews si presenta, quindi, a Sondrio e provincia con un format ormai collaudato che fa del lettore il fulcro del portale. Le segnalazioni in tempo reale ed i contributi multimediali inviati dai cittadini, tramite il portale o le applicazioni iPhone e Android, rendono l’utente non più un fruitore passivo di notizie ma parte integrante e neutrale dell’informazione locale.

E’ inoltre già presente da tempo la Fanpage Facebook di ValtellinaToday che conta quasi 15.000 fan e che a breve prenderà il nome della nuova testata provinciale.

La testata di Sondrio è la quinta in Lombardia per il gruppo editoriale Citynews che, nella regione, registra già con MilanoToday, BresciaToday, LeccoToday e MonzaToday, oltre 7,5 milioni di visite al mese.

Luca Lani, amministratore delegato di Citynews spa dichiara: “Siamo molto soddisfatti per come sta evolvendo il progetto, e il lancio di SondrioToday rafforza in maniera decisa la posizione di Citynews come player di riferimento del settore. Ad oggi, alcuni  dei brand cittadini come RomaToday, MilanoToday, NapoliToday, TorinoToday, PalermoTodayLeccePrima, IlPiacenza e molti altri sono già ai primissimi posti nelle rilevazioni Audiweb per quel che concerne il numero di lettori quotidiani dei portali di informazione, superando, in molti casi, i competitor storici provenienti dalla carta stampata”.

Pubblicato in Corporate | Lascia un commento