I Focus Editoriali del Gruppo Citynews: Speciale Casa e Speciale ScuolaToday

Il Gruppo Editoriale Citynews amplia la propria offerta editoriale, lanciando, a partire da questo mese e con cadenza regolare, la pubblicazione di numerosi Focus Editoriali, che si presenteranno come approfondimenti su diverse tematiche specifiche, con guide e consigli utili per i lettori. Il primo ad essere pubblicato sarà lo Speciale Casa.

Si tratta di un approfondimento dedicato al mondo della casa, ricco di guide e suggerimenti per chi è interessato all’acquisto o alla vendita di un immobile, per chi vuole mettere in affitto la propria casa o avviare dei lavori di ristrutturazione, migliorare il risparmio energetico o arredarla come meglio preferisce.

Il secondo approfondimento tematico sarà Speciale ScuolaToday, che si incentrerà sul mondo dell’istruzione e in particolare su come prepararsi al meglio al rientro scolastico. Si rivolge quindi ai genitori interessati a comprare materiale scolastico per i propri figli, a coloro che vogliono affrontare senza stress il rientro dalle vacanze o avere informazioni sull’alimentazione più corretta durante le ore scolastiche, a chi si vuole informare sui supporti tecnologici da utilizzare nei luoghi di istruzione e a chi cerca informazioni sugli alloggi limitrofi alle università.

screen_casa_1

Sarà possibile consultare lo Speciale Casa dal 26 giugno al 23 di luglio, mentre lo Speciale ScuolaToday sarà online dal 1 al 31 di agosto.  Gli Speciali saranno presenti contemporaneamente su tutte le 43 edizioni del Gruppo Editoriale Citynews, quindi ogni edizione cittadina avrà il suo canale dedicato allo Speciale tematico. L’accesso agli Speciali avverrà attraverso newsfeed sull’Home Page di ogni testata e attraverso il supporto dato dalle rispettive Fanpage Facebook.

screen_casa_2
Vista la qualità editoriale dei Focus e vista la loro natura di servizio e di concreta utilità per i lettori dei quotidiani Citynews, sono già molte le richieste pervenute dai partner commerciali del nostro Gruppo Editoriale che hanno espresso la volontà di sponsorizzare i prossimi Speciali in uscita.

Il Gruppo Editoriale Citynews ha quindi pensato di offrire tre tipologie di sponsorizzazione per i partner che vogliono avere visibilità sugli Speciali tematici nelle edizioni cittadine:

  1. Pacchetto SKIN (può essere riservato ad un solo cliente per ogni testata cittadina): comprende una Skin in posizione fissa e un Native Box a rotazione nel neswfeed della Home Page;
  2. Pacchetto Medium Rectangle 300X250 (può essere riservato a solidue clienti per ogni testata cittadina): comprende un Box 300X250 in posizione fissa e un Native Box a rotazione nel neswfeed della Home Page;
  3. Pacchetto Native Box Speciale (può essere riservato a solo tre clienti per ogni testata cittadina): comprende un Native Box in posizione fissa nello speciale e un Native Box a rotazione nel neswfeed della Home Page.screen_scuola_3
    Durante il corso del 2017 e del 2018, il Gruppo Editoriale Citynewsha previsto la pubblicazione di altri Focus Editoriali tematici. Tra i tanti in cantiere citiamo quello dedicato al Check-Up Auto, previsto per ottobre, lo Speciale Black Friday, in calendario per il mese di novembre, lo Speciale Salute e lo Speciale Viaggi programmati rispettivamente per febbraio e aprile 2018.

 

Pubblicato in Corporate | Lascia un commento

Zenith: in Italia il mobile guida l’aumento del tempo speso su internet

Entro il 2019, il 26% della media consumption globale avverrà su mobile, dato in crescita rispetto al 19% del 2016. Lo rivela il Forecast sulla Media Consumption.

multimedia-600x400
Il tempo medio speso per la navigazione su mobile da browser e da app è di 122 minuti al giorno, in crescita di 10 minuti al giorno dal 2010. Queste le prime evidenze che riscontriamo dall’ultimo Forecast di Zenith sulla Media Consumption, alla sua terza edizione annuale. Un’analisi che rileva in 71 paesi di tutto il mondo i cambiamenti nella fruizione dei media dal 2010 ad oggi e ne prevede l’evoluzione entro il 2019.

Nel 2015 il mobile è diventato il punto di accesso principale ad internet a livello globale, superando l’accesso da desktop. Zenith prevede che il 71% della navigazione su internet nel 2017 sarà da mobile. America del Nord e Asia-Pacific sono i paesi in cui la crescita è stata più veloce: nel primo il 76% degli utenti naviga in internet da mobile, nel secondo il 75%.

La navigazione su internet in mobilità è cresciuta mediamente del 44% annuo tra il 2010 e il 2016, incremento determinato dalla diffusione di dispositivi mobili, dalle tecnologie sempre più avanzate e dalla maggiore disponibilità di contenuti ad hoc realizzati per gli smartphone. La diffusione del mobile ha dato una spinta al consumo globale dei media grazie alla possibilità degli utenti di accedere a più mezzi, in ogni momento ed in ogni luogo. Nel 2016 il consumo medio di un utente è stato di 456 minuti rispetto ai 411 minuti del 2010, con un aumento del 2% annuo. Ora che la diffusione del mobile è ormai altissima, il tasso di crescita dell’utilizzo di internet in mobilità diminuisce e con esso anche la crescita del consumo dei media in generale. La navigazione di internet da mobile è cresciuta del 25% nel 2016, in calo rispetto al +43% del 2015, e si prevede un +17% nel 2017. Il consumo complessivo dei media in mobilità è cresciuto del 2,7% nel 2016 e Zenith si aspetta che rimanga sostanzialmente invariato nel 2017, fino a crescere meno dell’1% annuo fino al 2019.

In Italia si assiste ad un incremento del numero di piattaforme utilizzate e un contestuale decremento del tempo speso su ogni singolo mezzo. I contenuti free e lowcost sono in forte crescita, specialmente su mobile, con modelli di fruizione che continuano a cambiare, trainati da una cultura sempre più multiscreen.

L’utilizzo di internet è in crescita, trainato dal mobile, sempre più fruito in contemporanea ad altri mezzi, in particolar modo con la televisione. Il tempo speso su mobile cresce anno dopo anno, grazie allo sviluppo del 4G e alla maggiore diffusione degli smartphone. Se nel 2014 erano 40 i minuti spesi in media da un individuo su internet, dei quali 25 da mobile (62.5%), nel 2017 su un totale di 55 minuti, il mobile pesa il 78%, percentuale che arriverà all’85% nel 2019 su 64.7 minuti totali.

zenith-consumo-media
Anche i dati delGruppo Editoriale Citynews sono in linea con quelli emersi dalla ricerca Zenith. Nel mese di maggio, il traffico aggregato proveniente da mobiledi tutte le 43 edizioni Citynews, è addirittura il 76% del totale, che sommato al 7% proveniente da tablet, ci fornisce un risultato che va oltre l’80% delle visite complessive.

Fonte: Caterina Varpi – Engage.it – 30/05/2017

 

Pubblicato in Web Marketing | Lascia un commento

Le campagne dealer Volkswagen sui quotidiani del Gruppo Citynews

La casa automobilistica tedesca, fondata nel 1937 da Ferdinand Porsche,pianifica ormai da anni la propria comunicazione sulle testate del Gruppo Editoriale Citynews attraverso i suoi dealer locali sparsi sul territorio nazionale.

ricci_mobPassiamo rapidamente in rassegna le campagne delle principali concessionarie Volkswagen protagoniste sui quotidiani Citynews nell’ultimo anno.

Il concessionario Volkswagen di Cesena, Gino Ricci, ha scelto le pagine di CesenaToday, a marzo di quest’anno, per la promozione della Nuova Golf.

I formati utilizzati per il flight da 14 giorni sono stati il Secondo Large Rectangle nella versione desktop e il Secondo Medium Rectangle nella versione mobile del quotidiano romagnolo del Gruppo Citynews.

ricci_desk

auto-uno_mobIl dealer Auto Uno, con sedi a Pozzuoli e Nola, ha lanciato una campagna di una settimana, a maggio scorso, sulle pagine di NapoliToday, con protagonista la nuova UP!, la piccola citycar Volkswagen perfetta per la città.

La comunicazione ha previsto l’erogazione della Skin nella versione desktop, del Primo Medium Rectangle in quella mobile, la pubblicazione di un Post Sponsorizzato sulla fanpage Facebook del quotidiano partenopeo, oltre alla realizzazione di una Landing Page personalizzata per la lead generation.

auto-uno_desk
autocogliati_mobMolti dealer preferiscono stipulare accordi quadro annuali con le testate del Gruppo Editoriale Citynews. Uno dei partner più assidui e costanti in questa scelta è Autocogliati, concessionaria Volkswagen di Lecco e Sondrio, che anche quest’anno ha scelto le pagine di LeccoToday per veicolare la propria comunicazione e le proprie promozioni.

I formati che verranno utilizzati nei numerosi flight durante tutto il 2017 sono il Masthead Native Box e il 3D Cube all device, il Primo Medium Rectangle mobile, l’Half Page e la Skin nella versione desktop del quotidiano lombardo di Citynews.

autocogliati_dsk

negro_mobAnche Negro Automobili, dealer Volkswagen di Treviso, ha preferito chiudere un accordo annuale con TrevisoToday, per la propria comunicazione durante tutto il 2017.

La pianificazione prevede un totale di 180 giorni di visibilità, distribuiti attraverso flight di due settimane al mese.

I formati scelti in questo caso sono stati il Primo Medium Rectangle e la Skin, sia nella versione desktop che in quella mobile della testata trevigiana del Gruppo Editoriale Citynews.

negro_dsk

saottini_mobIl Gruppo Saottini, concessionaria Volkswagen di Brescia, presente su tutto il territorio della provincia con sei sedi distribuite fra il capoluogo e Desenzano del Garda, ha pianificato, ad aprile scorso, una campagna di 17 giorni sulle pagine di BresciaToday.

I formati scelti per la promozione della Gamma Polo e della Nuova Golf, sono stati la Skin nella versione desktop, il Primo Medium Rectangle nella versione mobile e la pubblicazione di un Post Sponsorizzato sulla fanpage Facebook del quotidiano bresciano del Gruppo Citynews.

saottini_dsk

rinaldi_mobRinaldi spa, concessionaria del Gruppo Volkswagen con sedi a Torino, Rivoli e Ciriè, ha stipulato invece un accordo annuale che la vedrà protagonista per un totale di 91 giorni sulle pagine di TorinoToday durante tutto il 2017.

I formati utilizati saranno il Primo Medium Rectangle all device e l’Interstitial nella versione desktop del quotidiano piemontese del Gruppo Citynews.

 

rinaldi_dsk

bonaldi_mobIl Gruppo Bonaldi, dealer Volkswagen con filiali a Treviglio, Sondrio e Lecco, ha lanciato una campagna di 20 giorni, attraverso due flight di 10 giorni ciascuno a febbraio e marzo di quest’anno, sulle pagine di LeccoToday e SondrioToday.

La campagna ha avuto come oggetto la promozione riguardante la Gamma Polo ed ha visto l’utilizzo della Skin sia nella versione desktop che in quella mobile dei due quotidiani lombardi del Gruppo Editoriale Citynews.

bonaldi_dsk

giacomel_mobFratelli Giacomel, concessionaria Volkswagen con sedi ad Assago e Melegnano, ha sottoscritto quest’anno un accordo annuale con MilanoToday che prevede un flight da 14 giorni al mese per 12 mesi.

I formati selezionati da Fratelli Giacomel per la sua lunga e costante presenza sul quoditiano meneghino del Gruppo Citynews sono il Primo Medium Rectangle, l’Interstitial,la Skin e il Native Content all device, l’invio di DEM agli utenti iscritti e la pubblicazione di Post Sponsorizzati sulla fanpage Facebook di MilanoToday.

giacomel_dsk

auto_system_mobUn altro accordo quadro della durata di 1 anno è stato stipulato tra Auto System e PalermoToday. Il dealer Volkswagen del capoluogo siciliano ha infatti pianificato una presenza costante, per tutto il 2017, sulle pagine del quotidiano palermitano del Gruppo Citynews, che prevede un flight di 7 giorni al mese.

I formati utilizzati da Auto System sono il Primo Medium Rectangle e la Skin sia nella versione desktop che in quella mobile di PalermoToday.

auto_system_dsk

sva_mobSva Plus, punto di riferimento per il marchio Volkswagen nel territorio romagnolo con ben 5 filiali, aveva concluso un accordo, a settembre dello scorso anno, con ForlìToday e RavennaToday, per una lunga campagna di 61 giorni, che ha visto l’erogazione degli ultimi flight a febbraio di quest’anno.

I formati scelti erano stati la Skin e il Primo Medium Rectangle sia nelle versioni desktop che in quelle mobile dei due quotidiani del Gruppo Editoriale Citynews.

sva_dsk

lodigiani_mobLodigiani, da oltre novant’anni il punto di riferimento Volkswagen per la zona di Piacenza e Pavia, ha sottoscritto un accordo quadro annuale con IlPiacenza, che prevede, come sempre in questi casi, una visibilità costante per tutti i 12 mesi dell’accordo.

Il formato scelto da Lodigiani è la Skin, sia nella versione desktop che in quella mobile, del quotidiano piacentino del Gruppo Editoriale Citynews.

lodigiani_dsk

roma_mobConcludiamo questa lunga rassegna con uno dei dealer che per primi hanno creduto nelle potenzialità e nell’efficacia comunicativa delle testate del Gruppo Citynews.
Volkswagen Roma continua infatti, anche quest’anno, a pianificare costantemente le proprie campagne di visibilità sulla testata capitolina RomaToday.

Il formato utilizzato è ancora una volta la Skin sia nella versione desktop che in quella mobile del quotidiano romano.

roma_dsk

La scelta delle concessionarie locali Volkswagen di investire sui quotidiani digitali del Gruppo Editoriale Citynews dimostra come gli investimenti dell’automotive sul digital non danno segni di flessione. La fiducia dei dealer per l’advertising web e per le nuove soluzioni e strategie che può offrire (non ultima l’adv mobile e il native advertising) sembra anzi crescere sempre più. Questa fiducia è ancora più ben riposta quando ricade su un Gruppo Editoriale come Citynews, che con le sue 42 edizioni presenti sul territorio, registra costantemente numeri da record (oltre 78 milioni di visite e 157 milioni di pagine viste al mese).

Pubblicato in Case History | Lascia un commento

In arrivo i Saldi estivi e Citynews guida i propri lettori nello shopping di luglio!

E’ in arrivo la stagione dei Saldi Estivi e, nonostante le vacanze alle porte, molti italiani non rinunceranno ai loro acquisti di luglio. Grandi catene, Centri Commerciali e Outlet daranno presto il via a massicce campagne pubblicitarie sui quotidiani del Gruppo Editoriale Citynews per promuovere le loro offerte e lanciare gli Sconti dell’estate 2017. Nell’attesa delle nuove comunicazioni, passiamo in rapida rassegna alcune delle campagne più importanti relative all’ultimo periodo di saldi, quello del gennaio scorso.

Il Centro Commerciale Gherlinda di Corciano, in provincia di Perugia, fiore all’occhiello dell’intrattenimento nella realtà umbra con 50 esercizi commerciali, 11 sale cinematografiche, 8 attività di ristorazione ed una grande sala giochi, è un partner ormai abituale del quotidiano PerugiaToday. Tra dicembre dello scorso anno e gennaio di quest’anno ha lanciato una campagna di 27 giorni, erogata in 2 flight rispettivamente da 13 e 14 giorni, sulle pagine della testata umbra del Gruppo Citynews. Il formato utilizzato per promuovere i Saldi invernali è stato il Large Rectangle nella Home Page desktop di PerugiaToday.

gherlinda_dsk

cilento_mobA dicembre 2016 abbiamo visto partire anche la campagna di Cilento Outlet Village, la cittadella dello shopping, con strade pedonali e ampi parcheggi gratuiti, che ospita numerosi spacci aziendali di importanti marchi italiani e note griffe internazionali, situata ad Eboli in provincia di Salerno.

La testata protagonista della campagna Saldi che ha avuto una durata complessiva di 28 giorni, è stata SalernoToday, mentre i formati utilizzati sono stati la Skin e il Primo Medium Rectangle sia nella versione desktop che in quella mobile del quotidiano del Cilento del Gruppo Citynews.

cilento_dskromanina_mobSpostandoci a Roma, troviamo numerosi esempi di campagne per gli ultimi Saldi di gennaio.

Il Centro Commerciale La Romanina ha utilizzato le pagine di RomaToday per una campagna di 14 giorni, erogata attraverso due flight di una settimana ciascuna a dicembre e gennaio.

I formati scelti sono stati la Skin desktop, il Masthead e il Secondo Medium Rectangle nella versione mobile e il Primo Medium Rectangle all device sulle pagine del quotidiano capitolino del Gruppo Editoriale Citynews.

romanina_dsk
tor_vergata_mobAnche il Centro Commerciale Carrefour di Tor Vergata, aperto dal 2004 e comprendente oggi una galleria di oltre 60 negozi di livello nazionale ed internazionale distribuiti su due livelli, ha scelto RomaToday per la campagna Saldi di dicembre e gennaio scorsi.

La campagna ha avuto un primo flight di una settimana a metà dicembre e un secondo flight della stessa durata agli inizi di gennaio. Anche in questo caso i formati scelti sono stati la Skin desktop, il Masthead e il Secondo Medium Rectangle nella versione mobile e il Primo Medium Rectangle all device sulle pagine del quotidiano romano di Citynews.

tor_vergata_dsk
porta_di_roma_mobRestiamo a Roma per citare anche la campagna di uno dei Centri Commerciali più grandi d’Europa, quella di Porta di Roma, che durante la prima settimana dello scorso gennaio ha scelto RomaToday per promuovere i propri Saldi.

Il formato scelto in quel caso è stato la Skin sia nella versione desktop che in quella mobile del quotidiano digitale romano del Gruppo Citynews.

porta_di_roma_dsk
vulcano_mobAnche a Napoli la promozione dei Saldi da parte di Outlet e Centri Commerciali passa da Citynews.

Il Centro Servizi Vulcano Buono, progettato dall’architetto Renzo Piano e inserito armoniosamente all’interno del paesaggio circostante, è divenuto ormai il punto di riferimento del territorio, sia dal punto di vista commerciale che dell’aggregazione sociale. Da diversi anni il Vulcano Buono predilige le pagine di NapoliToday per veicolare la propria comunicazione, e così è stato anche a gennaio di quest’anno, quando ha pianificato una campagna di 15 giorni per il lancio dei Saldi invernali.

I formati utilizzati sono stati la Skin nel Canale Eventi desktop, il Primo Medium Rectangle mobile e la pubblicazione di un Native Content sulle pagine del quotidiano partenopeo del Gruppo Citynews.

vulcano_dsk
la-reggia_mobConcludiamo questa sintesi restando a Napoli, dove troviamo un altro affezionato e prestigioso partner di NapoliToday, La Reggia Designer Oulet di McArthur Glen.

La campagna Saldi di gennaio de La Reggia è stata erogata nelle prime due settimane di gennaio attraverso l’utilizzo della Skin nella versione desktop e del Primo Medium Rectangle nella versione mobile del quotidiano campano del Gruppo Editoriale Citynews.

la-reggia_dsk
La scelta di utilizzare Citynews per raggiungere il proprio target, operata dai più importanti Outlet Village e Centri Commerciali presenti nel territorio nazionale, ribadisce ancora una volta l’efficacia del primo gruppo editoriale di informazione di prossimità presente in Italia nel colpire in modo mirato i potenziali utenti nelle aree di interesse.Gli inserzionisti appena citati, una volta individuata l’area geografica che intendono raggiungere con la loro comunicazione, e riscontrata la presenza capillare dei quotidiani Citynews nel medesimo territorio, hanno trovato naturale e proficuo rivolgersi al nostro Gruppo Editoriale che assicura un enorme bacino di utenza e una straordinaria percentuale di penetrazione nelle province di riferimento.

Pubblicato in Case History | Lascia un commento

Parchi Divertimento per grandi e piccini sulle testate Citynews

Le scuole si sono appena chiuse ma le vacanze estive sono ancora lontane per la maggior parte delle famiglie italiane. Così, come ogni anno, i genitori hanno la necessità di trovare soluzioni, attività e idee nuove e divertenti per occupare il tempo libero dei loro figli, e perché no, anche il loro, nei lunghi mesi estivi.

Sono dunque molti i soggetti interessati a comunicare alle famiglie le loro attività, promozioni ed eventi rivolti soprattutto ai più piccoli, in questo periodo dell’anno. I più attivi sono in particolare i Parchi Divertimento e gli Acqua Park, soggetti commerciali che trovano un naturale ed efficace veicolo di comunicazione nelle testate del Gruppo Editoriale Citynews presenti in tutto il territorio nazionale.

Vediamo quindi alcuni dei casi più rappresentativi che sono stati protagonisti sulle pagine dei nostri quotidiani negli ultimi mesi e in alcuni casi anche nelle settimane future.

rainbow_mobUno dei partner storici di Citynews è Rainbow MagicLand, il grande parco divertimenti di Roma Valmontone, che nel corso del 2016 ha pianificato a più riprese la propria comunicazione sulle testate del nostro Gruppo. L’accordo, che ha previsto in totale 70 giorni di visibilità tra fine marzo e dicembre dello scorso anno, ha coinvolto ben nove testate del gruppo: AvellinoToday, ChietiToday, FirenzeToday, IlPescara, LatinaToday, NapoliToday, PerugiaToday, RomaToday e SalernoToday.

Il formato scelto è stato il Secondo Medium Rectangle sia nella versione desktop che in quella mobile dei quotidiani Citynews.

rainbow_dskmirabilandia_mobUn altro partner storico del Gruppo Citynews è Mirabilandia, il parco divertimenti dell’Emilia-Romagna situato nella frazione Savio del comune di Ravenna.

Nello scorso aprile Mirabilandia ha pianificato una campagna di comunicazione che ha coinvolto RomaToday, NapoliToday e la testata nazionale Today.it per tutto il mese. Sono infatti stati utilizzati, per 10 giorni il Native Box e per sei giorni la Skin sia sulle versioni desktop che su quelle mobile delle due testate di prossimità, mentre per il quotidiano nazionale del Gruppo Citynews la scelta è ricaduta sul Native Content e sulla pubblicazione di un Post Sponsorizzato sulla Fanpage Facebook di Today.it.

mirabilandia_dsk
activo_mobPer i lettori Citynews che amano la vita a contatto con la natura, lo sport, e le attività formative all’aria aperta, la meta ideale è Activo Park. Perfetto per le famiglie in cerca di svago e divertimento e per le scuole come destinazione di gite ed escursioni, Activo Park è un parco divertimenti completamente immerso nella natura e senza alcuna attività di impatto ambientale o acustico.

È in assoluto il parco tematico più grande d’Italia ed è contestualizzato in un’area geografica e morfologica di grande attrattiva e di interesse per escursioni, flora e fauna. Il parco sorge infatti lungo le rive del fiume Nera, presso l’incantevole borgo medievale di Scheggino (Valnerina).

Activo Park ha pianificato quest’anno due campagne distinte sulle testate Citynews. La prima prevede 75 giorni di visibilità su PerugiaToday attraverso l’utilizzo della Skin nella versione desktop e sul Canale Eventi mobile e del Secondo Large Rectangle sulla Home Page desktop. La seconda verrà invece erogata sulle nuove App di PerugiaToday e RomaToday per tutti i 3 mesi estivi (giugno, luglio e agosto), attraverso il nuovissimo formato Adv Page.

activo_dsk

fantastico_mobIl Parco dell’Immaginario, il Fantastico Mondo del Fantastico, è un parco a tema dedicato al meraviglioso mondo della fantasia e dell’immaginazione, che ha la fortuna e l’orgoglio di utilizzare come luogo e scenario dell’azione un vero, antico castello (quello di Lunghezza, vicino Roma), e il parco che lo circonda. Da diversi anni il Fantastico Mondo del Fantastico sceglie le pagine di RomaToday e LatinaToday per veicolare la propria comunicazione sul territorio e la pianificazione di quest’anno ha previsto 48 giorni di visibilità nei mesi di maggio e giugno.

Il formato utilizzato è stato la Skin nei Canali Eventi all device delle due testate laziali del Gruppo Editoriale Citynews.

fantastico_dsk
luneur_mobileCon l’occasione della Festa della pizza, il Giardino delle Meraviglie di Roma, il Luneur Park, ha scelto di promuovere l’evento su RomaToday per 7 giorni nel mese di giugno.

Il formato scelto è il Masthead sul quotidiano romano di Citynews, sia nella versione desktop che mobile, e in aggiunta la pubblicazione di un Post Sponsorizzato sulla relativa Fanpage Facebook.

luneur_dsk
Concludiamo con due Parchi Acquatici. Il primo è un altro affezionato partner di Citynews, l’unico Acquapark della Capitale, Hydromania, che anche quest’anno torna sulle pagine di RomaToday con una campagna di 60 giorni, tra fine maggio e fine luglio.

Anche quest’anno il formato scelto è il Secondo Large Rectangle nella Home Page desktop del quotidiano romano del Gruppo Citynews.

hydromania_dsk

carrisiland_mobAnche il secondo Aquapark è ormai un cliente abituale delle testate Citynews. Parliamo infatti di Carrisiland, l’enorme parco divertimenti e parco acquatico di Cellino San Marco che anche quest’anno ha scelto le testate pugliesi del Gruppo Citynews, BariToday, BrindisiReport e LeccePrima, per pianificare la propria comunicazione estiva.

La campagna, che ha preso il via il 1° giugno, avrà una durata di 48 giorni e terminerà nella seconda metà di luglio. I formati scelti sono il Large Rectangle nelle Home Page desktop e il Secondo Medium Rectangle nelle versioni mobile dei 3 quotidiani del Gruppo Editoriale Citynews.

carrisiland_dsk
Grazie ai Parchi Divertimento e agli Acquapark, l’estate 2017 non si preannuncia di certo monotona e noiosa per i lettori più piccoli delle testate Citynews e neanche per i loro genitori. Questo forte interesse da parte di tutti questi soggetti sparsi in tutte le regioni d’Italia dimostra, ancora una volta, come sia importante essere presenti e radicati nel territorio per poter raggiungere in modo diretto ed efficace il target specifico e geolocalizzato richiesto dall’inserzionista. Nel caso dei grandi eventi e delle attività ricreative per bambini, ovviamente, tutto questo è ancora più importante e il Gruppo Editoriale Citynews diventa, come abbiamo visto, un partner preziosissimo in tutte le regioni del Paese.

Pubblicato in Case History | Lascia un commento

Videonews: il nuovo progetto editoriale del Gruppo Citynews

Il Gruppo Editoriale Citynews ha lanciato da poche settimane il proprio progetto editoriale più importante del 2017: la produzione e pubblicazione di Videonews.

Al momento la novità riguarda soltanto una parte dei 42 quotidiani locali del Gruppo Editoriale, ma il progetto prevede l’integrazione dei contenuti video su tutte le edizioni Citynews entro la fine dell’anno.

L’idea parte da lontano e nasce dalla volontà di Citynews di diventare protagonista nella produzione di videonotizie cittadine, un ruolo progressivamente abbandonato dalle TV locali e dalle agenzie di stampa colpite duramente dalla crisi.

L’ambizioso progetto prevede contemporaneamente il reclutamento esterno e la formazione interna di videomaker distribuiti capillarmente sul territorio, attività questa che comporterà un importante investimento in termini economici e di risorse da parte del Gruppo Editoriale Citynews.

video_1
L’obiettivo della fase iniziale, che si concluderà alla fine di quest’anno, è quello di avere un videomaker attivo in almeno 38 delle attuali 42 città in cui è presente Citynews, ed essere quindi capaci di produrre in totale circa un centinaio di videonews al giorno.

Un tale sforzo editoriale ha bisogno, ovviamente, di essere sostenuto e le opportunità commerciali correlate a questo nuovo prodotto sono per fortuna numerose e allettanti.

Nelle città in cui il progetto ha preso già il via non ha infatti tardato a manifestarsi l’interesse di molte attività commerciali che hanno subito dimostrato di apprezzare la possibilità di avere un loro spot prima di una videonotizia che riguarda proprio il loro territorio e che viene vista dal pubblico per esse più prezioso.

Da questo interesse dimostrato dai propri partner commerciali e dall’esigenza di Citynews di offrire loro sempre nuovi ed efficaci strumenti di comunicazione per agevolare la condivisione del messaggio del brand, è nato un nuovo prodotto pubblicitario locale sulle testate del Gruppo Citynews: la Sponsorizzazione delle Videonews.

Questo nuovo formato commerciale, di veloce e forte impatto e destinato a diventare il contenuto digitale del futuro, è pensato e realizzato in maniera tale che il lettore, per poter vedere la videonotizia, dovrà obbligatoriamente prima vedere lo spot del partner di Citynews. Lo spot video avrà una durata di 10-15 secondi e deve sempre essere semplice ed efficace (immagini del prodotto, con musica e parlato, chiusura con logo e indirizzo del cliente).
La realizzazione dello spot video è sempre a cura di Citynews mentre il video resterà di proprietà del cliente.

Per quanto riguarda la visibilità garantita alle videonews, verrà creata sulle Home Page di ogni edizione un’area multimediale dedicata ai servizi del giorno.

video_2L’attuale offerta commerciale prevede, per questo prodotto, che è in totale esclusiva per i clienti locali, la Sponsorizzazione all device a tempo (modulo di 1 settimana), con visualizzazioni minime garantite.

Per lanciare questo nuovo prodotto commerciale, Citynews ha infine pensato ad un periodo di promozione che prevede, per le prime due settimane di campagna sulle città coinvolte nella prima fase del progetto, la sponsorizzazione al solo costo della produzione del video.

Pubblicato in Corporate | Lascia un commento

Le campagne spot video sulle edizioni Citynews

Da poche settimane ha preso il via la Fase 1 dell’ambizioso progetto di videonews che ha coinvolto 7 edizioni cittadine del Gruppo Editoriale Citynews, e i nostri partner commerciali locali non hanno perso tempo nel testare le potenzialità comunicative e di visibilità legate a questi nuovi contenuti editoriali.

Sono già molte, infatti, le imprese locali, interessate alle potenzialità del video, che hanno investito su questa nuova iniziativa dei quotidiani Citynews per posizionare i loro videospot, della durata di 10-15 secondi, prima delle videonotizie.

L’offerta rivolta da Citynews agli inserzionisti è quella della Sponsorizzazione all device a tempo, che permette il lancio delle campagne video sia su formati desktop che su formati mobile e ha un modulo di durata minima di una settimana.

Il primo caso in assoluto è quello di Carraro spa, importante concessionario plurimarca con parecchie sedi nel Triveneto. La campagna video del dealer trevigiano ha preso il via, sulla testata TrevisoToday, il 9 maggio e si concluderà il 15.

carraro_1
Uno dei primi partner locali di Citynews a cogliere questa nuova opportunità è stata la Apollo srls, impresa operante a Palermo nel campo della ristorazione che ha programmato sulle pagine di PalermoToday il suo videospot per due settimane nella seconda metà del mese di maggio. La campagna sarà lanciata sia su desktop che su mobile.

Anche la sede di Roma della British Council, attiva da oltre 70 anni nell’insegnamento dell’inglese lancerà la sua campagna video su RomaToday in due flight compresi fra il 22 maggio e il 4 giugno.
carraro_2

Torniamo sulle pagine di PalermoToday, che ha ospitato la campagna di un’altra scuola di inglese, la Lucky Lion. Per la sua promozione “Myes Promo”, la scuola palermitana ha suddiviso la campagna in due flight: uno dal 12 al 18 giugno e un altro dal 26 giugno al 2 luglio. Anche in questo caso la campagna sarà visibile sia su desktop che su mobile.

Un’altra azienda palermitana che ha scelto PalermoToday per la sua videopromozione è il Consorzio del Centro Commerciale La Torre. Approfittando della maggior affluenza estiva di clienti nei suoi punti vendita, il centro commerciale lancerà una campagna video in due flight: dal 19 al 25 giugno e dal 3 luglio al 9 luglio.

Prevede invece un unico flight, dal 29 maggio all’11 giugno, la campagna della trapanese Medifiere srl. L’impresa, che opera nell’organizzazione di eventi e fiere da più di 25 anni, sceglie anch’essa le pagine di PalermoToday per la sua campagna video sia desktop che mobile.

Si torna a Roma, dove Ti Traduco, agenzia che offre servizi di traduzione e interpretariato e corsi di lingua, farà partire, sulle pagine di RomaToday, il suo spot video nella settimana fra il 15 e il 21 maggio.

ti_traduco
Ci spostiamo più a nord, in provincia di Bologna, dove Beds 4 Pets, realtà imprenditoriale di Granarolo dell’Emilia, dedita alla creazione di cucce e cuscini per gli animali domestici, erogherà su BolognaToday la sua campagna video dal 15 al 21 maggio, sempre all device.

Come abbiamo visto, le potenzialità delle campagne video non sfuggono alle imprese del settore automotive, tanto che Romeauto spa, dealer plurimarca di Gubbio, ha già pianificato il suo videospot che verrà erogato nelle prossime settimane sulle pagine di PerugiaToday.
romeo1
Come abbiamo visto la Fase 1 del progetto Videonews è stato un grande successo e ha destato l’interesse di molte aziende locali in tutte le città coinvolte. A partire dalla prossima settimana, Citynews darà quindi il via alla Fase 2 del progetto che coinvolgerà ben 19 delle 42 testate del nostro Gruppo Editoriale, per arrivare, entro luglio alla Fase 3 che vedrà l’allargamento del progetto ad almeno 38 quotidiani Citynews.
romeo2

Pubblicato in Case History | Lascia un commento

Il digital advertising supera la tv in altri cinque mercati

L’analisi di Interaction 2017: il piccolo schermo resta il primo mezzo pubblicitario globale, ma perde efficacia sul pubblico giovane. Per i colossi del digital, il 70% della raccolta proviene da piccole e medie imprese.

Ad Fraud e integrità del marketplace, fake news, privacy, ad-blocking, intelligenza artificiale, realtà virtuale e aumentata, concorrenza video sulle differenti piattaforme, live video, streaming e audio on-demand e molto altro ancora.

Sono questi i temi al centro dell’attenzione del mercato mondiale della pubblicità digitale secondo Interaction 2017, il report annuale di GroupM che fa il punto sullo stato dell’arte dell’advertising digitale in tutto il mondo.

Il dato di partenza è quello della crescita degli investimenti. GroupM prevede che la pubblicità digitale catturerà 77 centesimi di ogni dollaro speso in pubblicità nel 2017, contro i 17 centesimi raccolti dalla tv. Malgrado le difficoltà sul tema delle metriche, delle misurazioni e della trasparenza della filiera, la pubblicità digitale continua ad aumentare rapidamente poiché i brand seguono i consumatori sui media dove passano il loro tempo, e dove sempre di più acquistano prodotti e servizi.

Digital-TV-600x400
Da questo punto di vista, non ci sono dubbi. Il tempo complessivo passato sui media, il cosiddetto “media day”, vede una crescita più significativa del tempo trascorso sulle piattaforme online, in aumento di circa 14 minuti rispetto al 2016: questo risultato è imputabile al maggiore accesso ai supporti che le tecnologie mobili offrono.

Sull’onda di questo cambiamento di abitudini mediatiche, in dieci mercati (Australia, Canada, Cina, Danimarca, Finlandia, Paesi Bassi, Nuova Zelanda, Norvegia, Svezia, Regno Unito) l’investimento digitale ha già superato quello televisivo. Secondo GroupM, nel 2017 il sorpasso avverrà anche in altri cinque Paesi (Francia, Germania, Irlanda, Hong Kong e Taiwan) ma questa situazione non coinvolgerà il nostro Paese: l’Italia vede sì uno sviluppo del digitale, ma resta una realtà fortemente tv-centrica.

Le analisi di GroupM dimostrano che per ora, se si considerano i dati globali aggregati, la televisione rimane ancora la regina per gli inserzionisti, nonostante la diminuzione di efficacia sul pubblico 16-24enne. La quota di investimenti pubblicitari globali della tv è stata sostanzialmente stabile al 42% nel 2016, mentre è previsto un calo al 41% nel 2017.

Nella relazione viene posta particolare attenzione anche al duopolio Google e Facebook, in prima linea tra le sei società globali che detengono la maggior parte della spesa pubblicitaria digitale. Queste società hanno modelli di business molto diversi rispetto alle principali tv lineari.

Gli inserzionisti che garantiscono il 90% delle entrate pubblicitarie delle emittenti televisive, infatti, rappresentano non più del 30/40% del fatturato da advertising portato in cassa dai giganti del digital.

Il restante 70% delle loro entrate deriva dunque da piccole imprese, soprattutto da quelle che commerciano in prodotti o servizi digitali.

Fonte: Lorenzo Mosciatti – Engage.it – 02/05/2017

Pubblicato in Web Marketing | Lascia un commento

I dealer delle due ruote pianificano sui quotidiani Citynews

La primavera è la stagione delle due ruote e il Gruppo Editoriale Citynews, come ogni anno, si appresta ad aprire le porte alle Campagne Scooter dei numerosi dealer locali presenti nelle città dei suoi 42 quotidiani digitali.

superbike_mobLa prima testata del Gruppo Citynews ad ospitare, in questa stagione, una campagna “a due ruote” è ModenaToday, sulle cui pagine Superbike s.r.l., concessionario BMW modenese, ha pianificato nelle ultime settimane una visibilità della durata complessiva di 37 giorni. La campagna, suddivisa in due flight (il primo dal 14 al 29 aprile e il secondo dal 1° al 21 maggio) si avvale di una ricca varietà di formati: l’Interstitial sia desktop che mobile, il Mastehead e il Primo Medium Rectangle mobile il Large Rectangle nella Home Page desktop e infine un Post Sponsorizzato sulla fanpage Facebook della testata emiliana del Gruppo Citynews. La comunicazione di Superbike s.r.l. è stata incentrata sulla promozione dei maxi scooter BMW, in particolare il C 650 Sport.

superbike_desktop
In attesa delle campagne in partenza nelle prossime settimane, diamo un rapido sguardo a quelle del 2016 che è stato di sicuro un anno ricco di collaborazioni fra i colossi dell’industria a due ruote e il Gruppo Editoriale Citynews. La stagione più calda per il settore moto è stata come sempre la primavera, ma non sono mancate anche campagne invernali ed autunnali.

vm_mobVM Moto Racing srls di Guardamiglio, in provincia di Lodi, ha scelto per ben due volte nel corso del 2016 le pagine de IlPiacenza. La prima campagna ha avuto una durata di 44 giorni tra aprile e gli inizi di giugno e ha adoperato il formato Secondo Medium Rectangle sia per il desktop che per il mobile. La seconda campagna, ce ha sfruttato la promo “Lascia o Raddoppia” del Gruppo Editoriale Citynews, è stata divisa in due flight fra metà novembre e metà dicembre e ha visto l’utilizzo di due formati: il Large Rectangle desktop e il Secondo Mediun Rectangle mobile.

vm_desktop

ducati_mobUn altro protagonista dell’ultimo scorcio del 2016 è stato il dealer Bike s.r.l. di Sesto San Giovanni, in provincia di Milano, che ha affidato la sua campagna invernale per la Ducati alla testata MilanoToday.

La campagna basata sul prestigioso e storico marchio di moto da corsa ha impiegato due formati: il Large Rectangle sull’Home Page desktop e il Secondo Medium Rectangle nella versione mobile del quotidiano meneghino di Citynews. La campagna è stata suddivisa in numerosi flight tra il 24 ottobre e il 25 dicembre 2016.

ducati_desktop
nivola_mobSpostiamoci in Romagna dove troviamo il dealer riminese Nivola Style. Il concessionario, attivo fra la provincia di Rimini e la Repubblica di San Marino e legato a marchi quali Ducati e BMW, ha lanciato su RiminiToday un flight di 3 giorni, a febbraio 2016, a supporto della campagna “Free2Ride” di BMW per la promozione del C 650 Sport.

Il formato utilizzato è stata la Skin, sia nella versione desktop che in quella mobile del quotidiano riminese del Gruppo Editoriale Citynews.

nivola_desktop
max_mobAnche il concessionario piacentino Max Moto 2, con punto vendita anche a Parma, ha scelto Citynews all’inizio della scorsa primavera.

Max Moto 2 ha infatti pianificato su ParmaToday una campagna di 63 giorni, da marzo a maggio, per lanciare le offerte relative a People GTi della Kymco. Il formato scelto è stato in quel caso il Secondo Medium Rectangle, sia nella versione desktop che in quella mobile della testata emiliana del Gruppo Citynews.

max_desktop
barberini_mobConcludiamo questa rapida carrellata su due ruote tornando ancora una volta in Romagna, dove Barberini & Co, dealer Piaggio di Cesena, ha dato prova, lo scorso anno, di saper rinnovare la propria comunicazione pianificando una campagna di tre settimane, ad aprile, sulle testate CesenaToday e ForlìToday.

Il formato utilizzato è stato il Primo Medium Rectangle sia nella versione desktop che in quella mobile dei due quotidiani romagnoli del Gruppo Citynews.

barberini_desktop

Pubblicato in Case History | Lascia un commento

Elezioni Amministrative 2017: le campagne elettorali sulle testate Citynews

Anche quest’anno, maggio è mese di campagne elettorali in molte città italiane. Le Elezioni Amministrative sono infatti imminenti: l’11 giugno sono chiamati alle urne i cittadini di 1.021 comuni, 25 capoluoghi di provincia e 4 di regione (Palermo, Genova, Catanzaro e L’Aquila). Si voterà per eleggere sindaci, consiglieri comunali e consiglieri circoscrizionali, e il ballottaggio si terrà il 25 giugno.

Com’è ormai abitudine da diversi anni, i partiti politici e i singoli candidati alle poltrone di Sindaco si preparano a darsi battaglia sul web. Le campagne elettorali dell’ultimo decennio hanno infatti trovato nella rete uno dei principali strumenti di comunicazione, e la natura prettamente locale delle Amministrative spingerà gli attori politici, come già successo lo scorso anno, a rivolgersi alle testate del Gruppo Editoriale Citynews per ottenere visibilità.

Le Elezioni Amministrative del 2016 videro infatti un vero e proprio boom di campagne sui quotidiani del nostro Gruppo.

albano_mobNel capoluogo di Brindisi, un anno fa, il candidato del PD Vincenzo Albano si è rivolto a BrindisiReport, per dare il via alla sua campagna elettorale. Il primo flight di una settimana è stato erogato fra il 9 e il 15 maggio e si è avvalso del formato Secondo Medium Rectangle desktop. Il formato impiegato per il secondo flight della campagna è stato invece il Primo Medium Rectangle mobile, ospitato nelle pagine di BrindisiReport dal 28 maggio al 3 giugno.

A dare battaglia ad Albano è stato l’altro candidato brindisino, Nando Marino, appoggiato da un’ampia coalizione di partiti del centro-sinistra. Sempre su BrindisiReport, Marino ha avviato una campagna di 23 giorni, fra maggio e giugno, che si è avvalsa di due formati a seconda del device di destinazione: il Primo Medium Rectangle per il mobile e l’Half Page per il desktop.

matino_desk
sovrani_mobQuesti ultimi due formati hanno contraddistinto anche la campagna elettorale di Angelo Tripodi, candidato sindaco della destra di Latina, che sulle pagine di LatinaToday ha lanciato la sua campagna dal 27 maggio al 3 giugno 2016. La visibilità col formato Primo Medium Rectangle mobile è stata suddivisa in due flight.

LatinaToday ha dato spazio anche alla candidata Marilena Sovrani, sostenuta dalle liste Latina Popolare e Marilena Sovrani Sindaco. La campagna della Sovrani, erogata fra il 23 maggio e il 3 giugno, ha utilizzato il Primo Medium Rectangle per il mobile e il Large Rectangle per raggiungere gli elettori su desktop.

tripodi_desk
mardegan_mobStefano Mardegan, candidato a Milano con la lista “Noi X Milano – Mardegan Sindaco”, per la sua campagna elettorale dal 21 maggio al 3 giugno su MilanoToday ha scelto il Primo Medium Rectangle sia per desktop che per mobile.

L’avversario di Mardegan, Marco Osnato, candidato di Fratelli d’Italia, ha optato invece per il formato Secondo Small Rectangle per il solo desktop, erogato sulle pagine di MilanoToday per due settimane, dal 21 maggio al 3 giugno.

osnato_desk
Ci spostiamo a Fiorenzuola, in provincia di Piacenza, dove il candidato sindaco della lista “Noi per Fiorenzuola”, Giuseppe Brusamonti, ha pianificato su IlPiacenza la sua campagna elettorale della durata di 11 giorni. Dal 24 maggio al 3 giugno dello scorso anno, la comunicazione di Brusamonti ha adoperato il formato Half Page nella versione desktop del quotidiano emiliano del Gruppo Citynews.

fiorenzuola_desk
ravenna_mobA Ravenna, ricordiamo la campagna elettorale di Alvaro Ancisi, candidato al Consiglio Comunale della “Lista per Ravenna”, che ha avuto luogo sulle pagine di RavennaToday dal 24 maggio al 3 giugno. Il formato scelto per la campagna sulla versione mobile è stato il Primo Medium Rectangle, mentre sulla versione desktop è stata adottata la Pushbar.

ravenna_desk
ciconte_mobUn’altra battaglia elettorale ha avuto luogo sulle pagine di TorinoToday fra Angela Ciconte, capolista del Popolo della Famiglia, e Roberta Siciliano candidata dell’UDC.

La campagna della Ciconte si è avvalsa di inserzioni video col formato Primo Medium Rectangle sia su desktop che su mobile. Tali inserzioni sono state ospitate sulla testata torinese di Citynews fra il 28 maggio e il 3 giugno.

La campagna della Siciliano, l’altra candidata torinese, è stata suddivisa in tre flight, compresi fra il 27 aprile e il 25 maggio, per un totale di 29 giorni. Il formato della campagna, utilizzato sia per il desktop che per la versione mobile, è stato il Secondo Medium Rectangle.

siciliano_desk
Appare dunque chiaro come, negli ultimi anni, le campagne elettorali basate su affissioni e TV hanno fatto sempre più spazio alla crescente centralità delle nuove tecnologie della comunicazione che puntano sulla creatività e l’interattività dei media digitali per attirare l’attenzione e dialogare con il pubblico.

In questo quadro, le testate del Gruppo Editoriale Citynews rispondono perfettamente alle necessità di una strategia di comunicazione elettorale a base locale che si rivolge ad elettori di età, estrazione sociale e livello di istruzione molto eterogenee, ma tutti comunque sempre più “connessi” e “digitali”.

Pubblicato in Case History | Lascia un commento